Film imperdibili stasera sulle tv gratuite: SEVEN di David Fincher (venerdì 30 marzo 2012)

Seven, Iris, ore 21, 05.
Ci sono molti motivi per vederlo o rivederlo. Innanzitutto perché è di David Fincher, il regista di The Social Network sulla nascita e l’ascesa di Facebook, uno dei film migliori degli ultimi anni. Poi, perché è uno dei più bei film di sempre su un serial killer (oltre a M, il mostro di Düsseldorf di Fritz Lang e pochi altri), anche meglio dell’ottimo ma sopravvalutato Il silenzio degli innocenti. Ultimo ma non trascurabile motivo: è interpretato dalla magnifica coppia Brad Pitt-Gwyneth Paltrow, allora anche fidanzati. Strani delitti si susseguono (il primo è quello di un obeso costretto a mangiare fino a distruggersi), dietro ci sono la mano e la mente di un assassino che segue un suo biblico disegno, ma quale? Una coppia di detective – il giovane (Pitt) e l’esperto (Morgan Freeman) – cercando di venire a capo dell’enigma, perché di enigma con relativi indizi lasciati dal killer si tratta. Visivamente inventivo e innovativo per i tempi (1995). Malato, allarmante, disturbante. Un film la cui statura è di molto cresciuta con il passare degli anni, fino a diventare un classico e un modello di riferimento. Un prototipo che è stato poi replicato e copiato infinite volte.

Questa voce è stata pubblicata in film, film in tv, Uncategorized. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Film imperdibili stasera sulle tv gratuite: SEVEN di David Fincher (venerdì 30 marzo 2012)

  1. Anonimo scrive:

    Ma Kalifornia ti ha fatto schifo?

  2. Anonimo scrive:

    mi fa piacere, perchè lo ritengo un gioiellino, e recentemente ho acquistato il BR. trovo che non abbia perso: era così connotato negli anni ’90 che secondo me regge bene ancora oggi. inoltre, nel “nuovo” formato HD, se riversati a dovere, molte vecchie pellicole sono in grado di riservare piacevoli sorprese.

Rispondi