Film stasera in tv: MACHETE di Robert Rodriguez (dom. 25 ott. 2015)

Machete, Rai 4, ore 0,56.
machete-movie-trailer600px-Machete-M134Piaccia o meno, Robert Rodriguez è stato tra i registi più esplorativi lungo il crinale che separa (e unisce) anni Novanta e Duemila, con il suo cinema eccessivo e survoltato debitore del graphic novel e della cultura popolare, ma anche abbondantemente intinto nei surrealismi latinoamericani (mica per niente Buñuel ebbe un soggiorno messicano assai proficuo produttivamente). Cinema in cui ogni confine tra genere e autorialità è voluttuosamente abolito e infranto con esibita e compiaciuta, quasi teppistica, improntitudine (come in Tarantino, che di Rodriguez è sodale, amico, complice), e che si snoda assai spesso tra massacri e altre feroci cerimonie. Machete è un ex agente federale messicano, coinvolto da un losco figuro americano in un complotto politico. E comincerà la sua fuga, e la sua ansia di vendetta. Tutto lungo la Frontera che separa Stati Uniti dal Messico e che è anche il segno forte di una differenza etnoculturale. Protagonista Danny Trejo. Jessica Alba fa la bellissima. Cast collaterale da urlo, con Robert DeNiro e perfino Steven Seagal a sottolineare quanto Rodriguez adori i B e pure Z-movies, frullandoli nel proprio cinema. Citazioni da Leone (Giù la testa) e Sam Peckinpah (Il mucchio selvaggio). Presentato in prima mondiale a Venezia 2010.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi