I MIGLIORI FILM DEL 2016 (tra quelli usciti in Italia)

Classifica dal primo al quarantesimo posto* dei migliori film usciti nel 2016 nei cinema italiani: naturalmente secondo questo blog. Sono esclusi i film (moltissimi) visti ai festival o in altre rassegne, che troverete in un’altra classifica prossimamente su Nuovo Cinema Locatelli. Cliccare sul link per leggere la recensione.
* Ho aggiunto dieci titoli rispetto alla prima versione, anche grazie a Marco Visca che mi ha segnalato come nel 2016 siano usciti Tom à la ferme di Dolan e Ti guardo di Lorenzo Vigas, Leone d’oro a Venezia 2015. Facendo ulteriori verifiche, mi sono poi reso conto di come sia andato in sala benché con quattro anni di ritardo anche un altro film di Dolan, Laurence Anyways, in my opinion il suo migliore (il repechage lo si deve all’effetto Mommy e al culto, spesso isterico, che si creato nel frattempo intorno al wunderkind canadese). Li ho dunque inclusi, aggiungendono altri per arrivare a quota 40. Mi scuso, ma ricostruire la mappa di tutti i film usciti nell’anno è sempre impresa complicata, e può capitare che se ne dimentichi qualcuno.

1) The Assassin di Hou Hsiao-Hsien171285
2) Ma Loute di Bruno Dumont1cbb67f27216613413be9dd606175203
3) Knight of Cups di Terrence Malick
13620129_515017465368811_4997202869571547627_n
4) The Neon Demon di Nicolas Winding Refn
5) Sole alto di Dalibor Matanic
6) Amore e inganni (Love & Friendship) di Whit Stillman
7) Tom à la ferme di Xavier Dolan
8) Ti guardo di Lorenzo Vigas
9) Quando hai 17 anni di André Téchiné
10) Neruda di Pablo Larrain

11) Tutti vogliono qualcosa! di Richard Linklater
581472
12) Laurence Anyways di Xavier Dolan
13) Il figlio di Saul di Laszlo Nemes
14) La mia vita da zucchina di Claude Barras
15) Un padre, una figlia (Bacalaureat) di Cristian Mungiu
16) I miei giorni più belli di Arnaud Desplechin
17) L’infinita fabbrica del Duomo di Martina Parenti e Massimo D’Anolfi
18) Alps di Yorgos Lanthimos – uscita il 29 dicembre
19) Sully di Clint Eastwood
20) Lo and Behold – Internet: il futuro è oggi di Werner Herzog

21) Paterson di Jim Jarmusch – uscita il 22 dicembre
122611

22) A Girl Walks Home Alone At Night di Ana Lily Amirpour
23) I cormorani di Fabio Bobbio
24) Anomalisa di di Charlie Kaufman e Duke Johnson
25) La ragazza senza nome di Luc e Jean-Pierre Dardenne
26) Le ultime cose di Irene Dionisio
27) Al di là delle montagne di Zia Jiangke
28) Revenant – Redivivo di Alejandro González Iñárritu
29) L’effetto acquatico di Sólveig Anspach
30) Sausage Party – Vita segreta di una salsiccia di Greg Tiernan e Conrad Vernon

31) 10 Cloverfield Lane di Dan Trachtenberg111906
32) Ave, Cesare! di Joel e Ethan Coen
33) Nick Cave – Once More Time with Feeling di Andrew Dominik
34) Appena apro gli occhi – Canto per la libertà di Leyla Bouzid
35) Deepwater – Inferno sull’oceano di Peter Berg
36) Enclave di Goran Radovanovic
37) L’ultima spiaggia di Thanos Anastopoulos e Davide Del Degan
38) Fiore di Claudio Giovannesi
39) The Hateful Eight di Quentin Tarantino
40) Deadpool di Tim Miller

Note
a) La recensione che trovate di Alps risale a qualche anno fa, quando venne presentato a Venezia. Era la prima volta che mi capitava di vedere un film di Yorgos Lanthimos, e devo amettere che non ne colsi subito la densità e la coraggiosa, disturbante diversità. Col tempo Alps è cresciuto parecchio nel mio personale ranking, soprattutto dopo aver visto di Lanthimos Dogtooth e The Lobster.
b) Dei titoli non linkati non troverete la recensione, semplicemente perché alla loro uscita non ho avuto il tempo di scriverla. Chssà mai che non riesca nei prossimi giorni a rimediare, dedicando almeno qualche riga a ciascuno.
c) Ho escluso film che a molti quest’anno sono sembrati fondamentali, e a me no. Come È solo la fine del mondo di Dolan, La pazza gioia di Virzì, Io, Daniel Blake di Ken Loach e i discreti ma sopravvalutati Il condominio dei cuori infranti di Samuel Benchetrit, Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti e Animali notturni di Tom Ford.
d) Ho incluso invece in questa versione reloaded della classifica (da 30 a 40 film) Fiore di Claudo Giovannesi, film non così risolto, ma di grande nobiltà e onestà, e di sicuro tra le cose italiane da salvare dell’anno.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, classifiche, Container, film e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a I MIGLIORI FILM DEL 2016 (tra quelli usciti in Italia)

  1. Pingback: I 50 MIGLIORI FILM visti ai festival nel 2016 | Nuovo Cinema Locatelli

Rispondi