Un grande film stasera in tv: L’ASSO NELLA MANICA di Billy Wilder (merc. 18 genn. 2017, tv in chiaro)

L’asso nella manica di Billy Wilder, Rete Capri, ore 21,00. Mercoledì 18 gennaio 2017.
Ace In The Hole - 2Dire profetico è dir poco. Questo film del 1951, del Billy Wilder drammatico e oscuro e non autore di commedie, anticipa in modo impressionante tutte le degenerazioni dell’informazione-spettacolo che nei decenni successivi si propagheranno soprattutto grazie alla ‘cattiva maestra’ televisione. Anche, un saggio lucido in forma di cinenarrazione su quella che il situazionista Guy Debord avrebbe genialmente chiamato negli anni Sessanta la società-spettacolo. Tutto diventa cosa da offrire allo sguardo avido dello spettatore-utente, tutta la realtà viene rimodellata affinché diventi merce su quel nuovo mercato. L’asso nella manica a guardarlo oggi mette i brividi, semplicemente. Pensare che allora fu un flop, il primo nella carriera fino a quel momento senza falle di Wilder: oggi è un film indispensabile. Tutto ruota intorno a Charles Tatum, un giornalista decaduto causa vizi privati, alcolismo e altro, finito nella più profonda e periferica provincia americana, dalle parti di Albuqerque, New Mexico. Dove il caso gli recapita l’occasione di rifarsi e di mettere a segno uno scoop da storia del giornalismo. Succede che un tombarolo – un predatore di tombe indiane – resti intrappolato da una frana. Lo si potrebbe salvare subito, ma il reporter intuisce che quella può diventare la sua chance di riscatto, e convince il cinico sceriffo a ritardare il recupero per imbastire una suspense che inchiodi tutta l’America. E così succede. Il fattaccio finisce in prima pagina, le minuziose cronache live di Tatum vengono diffuse dalle maggiori emittenti radio, lui diventa una star, e intorno alle operazioni di recupero si installa il grande circo-baccanale dei voyeur, dei turisti del disastro, e dei media. Finirà tragicissimamente, ovvio. Con un finale di puro cinismo wilderiano. Si resta basiti per le molte analogie con la mediatizzazione di quanto succederà negli anni Ottanta a Vermicino e nel più recente caso dei minatori intrappolati in Cile, anche se in quei due eventi non ci fu ovviamente nessuna volontà di ritardare il recupero, anzi. C’è anche, in L’asso nella manica, quella ossessione non magnifica dello scoop che è sempre stata e continua a essere una delle malattie genetiche del giornalismo. Protagonista e mattatore, indimenticabile, è Kirk Douglas. Importante. Imperdibile davvero.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Un grande film stasera in tv: L’ASSO NELLA MANICA di Billy Wilder (merc. 18 genn. 2017, tv in chiaro)

  1. Pingback: 10 film da non perdere stasera in tv (merc. 18 genn. 2017, tv in chiaro) | Nuovo Cinema Locatelli

Rispondi