14 film da vedere stasera in tv (lunedì 13 marzo 2017, tv in chiaro)

Mio fratello è figlio unico

Mio fratello è figlio unico

Grand Hotel

Grand Hotel

Cliccare il link per la recensione di questo blog. Alcune schede sono state scritte in occasione di una precedente messa in onda. Con l’asterisco i film fortemente consigliati.

*Grand Hotel con Greta Garbo, Rete Capri, ore 21,00.
Mio fratello è figlio unico di Daniele Luchetti, Iris, ore 21,00.
Oggi è già domani, Tv 2000, ore 21,05.
Tipico vehicle per Grandi Attori un filo declinanti, un film da platee mature che amano l’usato sicuro e i valori consolidati. Dunque ecco in questo Oggi è già domani del 2009 Dustin Hoffman e Emma Thompson prodursi in uno di quei tardivi incontri tra due solitudini che spesso abbiamo visto al cinema. Lui, americano, arriva a Londra per il matrimonio della figlia che non se lo fila preferendogli il patrigno con cui è cresciuta. Lei è un’addetta all’aeroporto, cone le sue belle delusioni e ferite esistenziali. Si conoscono, si studiano con circospezione, forse succederà qualcosa. Rigorosamente riservato agli appassionati del genere.
*American Sniper di Clint Eastwood, Canale 5, ore 21,11.
Hong Kong – Colpo su colpo di Tsui Hark, Cielo, ore 21,15.
*Faccia a faccia di Sergio Sollima, Rai Movie, ore 21,20.
The Avengers, Rai 2, ore 21,20.
Piccolo Buddha di Bernardo Bertolucci, la7d, ore 21,30.
*Il colosso di Rodi di Sergio Leone, Rete Capri, ore 22,30.
*Yankee – Lo straniero di Tinto Brass, Rai Movie, ore 23,00.
La prima linea, Iris, ore 23,15.
Minotaur con Tom Hardy, Rai 4, ore 23,22.
Fantasy-horror di derivazione mitologica di una decina di anni fa liquidato dalla critica come Z-movie. E allora perché vederlo? Semplice, perché il protagonista è Tom Hardy, oggi tra i meglio attori sulla piazza, e allora poco più che agli esordi. Nella Creta del Minotauro, che si nasconde in un labirinto e esige in sacrificio la meglio gioventù della disgraziata isola, un ragazzo di nome Theo deciderà di sfidare quel mostro mezzo uomo mezzo toro. Riservato ai fan (che però sono una legione) dell’immenso Hardy.
After.Life, Rai 2, ore 23,50.
Un horror-supernatural del 2009 con parecchie ambizioni psicologistiche e di andare oltre i raccapricci del genere. Una ragazza muore, ma si risveglia nella stanza delle pompe funebri con l’uomo che dovrebbe condurla nell’al di là. Succede infatti che in caso di morte imporvvisa – così ci spiega il film – si finisca in una specie di parcheggio, di limbo, do xona di nessuno e di passaggio, insomma deceduti ma non troppo. Mah. Però con due attori di fama, Christina Ricci e Liam Neeson.
Tezz, Rai Movie, ore 0,40.

Tezz

Tezz

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi