Venezia 74. LA MIA CLASSIFICA (parziale) del concorso: 15 film su 21

'Lean on Pete' di Andrew Haig. Al secondo posto

‘Lean on Pete’ di Andrew Haig. Al secondo posto

14 film su 21 del concorso: tanti sono stati presentati finora alla stampa. La mia classifica a oggi. Cliccare il link per la recensione di questo blog.

1) First Reformed di Paul Schrader. Voto 9
2) Lean on Pete di Andrew Haig. Voto 8+
3) La Villa di Robert Guédiguian. Voto 8
4) The Third Murder (Sandome No Satsujin) di Hirokazu Kore-eda. Voto tra il 7 e l’8

5) The Shape of Water di Guillermo del Toro. Voto tra il 7 e l’8
6) mother! di Darren Aronofsky. Voto 7 e mezzo
7) The Insult di Ziad Doueiri. Voto 7 e mezzo
8) Three Billboards Outside Ebbing, Missouri (Tre manifesti fuori Ebbing, Missouri) di Martin McDonagh. Voto 7

9) Foxtrot di Samuel Moaz. Voto tra il 6 e il 7
10) EX LIBRIS – The New York Public Library di Frederick Wiseman. Voto 6 e mezzo
11) Downsizing di Aleander Payne. Voto 5 e mezzo
12) The Leisure Seeker di Paolo Virzì. Voto 5
13) Human Flow di Ai Weiwei. Voto 4 e mezzo
14) Suburbicon di George Clooney. Voto 4
15) Una famiglia di Sebastiano Riso. Voto 3

Questa voce è stata pubblicata in cinema, classifiche, Container, Dai festival, festival, film e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi