I migliori film 2017 (secondo me): dal 20° al 1° posto

Jeannette

First Reformed

The Killing of a Sacred Deer

Mi ero ripromesso di non stilare stavolta la mia classifica dei migliori dell’anno: ce ne sono troppe, e non mi pareva che il mondo sentisse il bisogno di un’altra. Poi, tardivamente, ho ceduto all’impulso narcistico, ed eccomi qua. Mescolando quanto ho visto in sala, ai festival o in rassegne varie. E escludendo alcuni illustri titoli che molto mi sono piaciuti perché, pur usciti quest’anno nei cinema italiani, già visti nel 2016 in giro per festival e segnalati nella precedente classifica. Mi riferisco per dire a Jackie di Panlo Larrain. O a Personal Shopper di Olivier Assayas e Elle di Paul Verhoeven. E veniamo alla questione Twin Peaks: che sia cinema non ci son dubbi, che sia un film invece qualche dubbio ce l’avrei, sicché ho deciso di lasciar perdere. Comunque sia, resta il monumento che si staglia all’orizzonte a intercettare ogni sguardo cinefilo del 2017. Alcune esclusioni eccellenti, come il vincitore della Berlinale Corpo e anima, tra poco in sala, che non mi ha mai convinto, o il pur buono ma non così fondamentale The Shape of Water di Guillermo Del Toro, Leone d’oro a Venezia.
Cliccare il link per leggere la recensione
Cliccare qui per la lista dei migliori film 2017 dalla posizione #50 alla #21

da 20 a 11
20) Good Time di Joshua e Ben Safdie
19) L’atelier di Laurent Cantet
18) En attendant les barbares di Eugène Green
17) Belle Dormant di Adolfo Arrieta
16) Ana, mon amour di Cãlin Peter Netzer
15) Western di Valeska Grisebach
14) Tesnota di Kantemir Balagov
13) Mektoub My Love: canto uno di Abdellatif Kéchiche
12) Visages Villages di Agnès Varda e JR
11) 24 frames di Abbas Kiarostami

da 10 a 1
10) 9 Doigts di F.J. Ossang
9) Nazidanie di Boris Yukhananov e Alexander Shein
8) La villa di Robert Guédiguian
7) Loveless di Andrei Zvyagintsev
6) Zama di Lucrecia Martel
5) On the Beach at Night Alone di Hong Sangsoo
4) Silence di Martin Scorsese
3) The Killing of a Sacred Deer di Yorgos Lanthimos
2) Jeannette – L’enfance de Jeanne D’Arc di Bruno Dumont
1) First Reformed di Paul Schrader

Questa voce è stata pubblicata in cinema, classifiche, Container, film e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a I migliori film 2017 (secondo me): dal 20° al 1° posto

  1. Pingback: I migliori film del 2017 (secondo me): posizioni 50-21 | Nuovo Cinema Locatelli

Rispondi