il film imperdibile stasera (tardi) in tv: LA NOTTE DI SAN LORENZO dei fratelli Taviani (giov. 15 marzo 2018, tv in chiaro)

La notte di San Lorenzo, Rai Movie, ore 0,50. Giovedì 15 marzo 2018.
La_notte_di_San_LorenzoVertice assoluto del cinema dei fratelli Taviani, dove si mescolano paradigmaticamente la loro tensione a un cinema civile e engagé e quella a un cinema di bellezza classica nella più pura tradizione iconografica della loro Toscana (come si vede anche nel loro recente Maraviglioso Boccaccio). Con, in questo caso, un alternare la narrazione tra Storia e storie micro che in quegli anni introduceva una nota di novità, se non proprio una rottura, nello schema del cinema italiano bellico-antifascista-resistenziale. E con uno scatenamento estetico anzi estetizzante prima impensabile, inammissibile nel genere che aveva come riferimento totemico i film austeri di Rossellini. 1944, in una Toscana occupata dai nazisti post 8 settembre, mentre da vicino premono ormai gli alleati. Ricostruzione con molte libertà della strage avvenuta nel duomo di San Miniato, qui chiamato San Martino. Attorno e a lato del Grande Massacro squarci di racconto su chi è fuggito, su fanatici fascisti che non mollano, su gente coinvolta in una partita che li travalica. Musica di Nicola Piovani. Memorabili quei campi di grano glamourizzati oltre ogni misura e perfino sensualizzati dalla cinepresa dei Taviani. Con il già padre-padrone Omero Antonutti e Margarita Lozano. Da rivedere per capire se ha resistito all’usura del tempo (era il 1982, 36 anni fa). Grand Prix a Cannes.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi