16 film stasera sulla tv in chiaro (giov. 26 aprile 2018)

Angeli con la faccia sporca

Il pianista

True Legend

Cliccare il link per la recensione. Le schede possono riferirsi a precedenti messe in onda del film o alla sua uscita in sala.

Il pianista di Roman Polanski, Iris, ore 21,00.
Angeli dalla faccia sporca di Michael Curtiz, Rete Capri (66 dt), ore 21,00.
Grandissimo, e ancora oggi emozionante e perfettamente funzionante, gangster movie del 1938 diretto dal Michael Curtiz di Casablanca. Con una coppia memorabile di attori, James Cagney e Pat O’BRian, più un Humphrey Bogart agli esordi. L’illustrazione di quanto detto da Martin Scorsese, secondo cui se nascevi italiano in un quartoiere italiano di New York ti restavan due strade nella vita, o farti prete o diventare criminale. Angeli con la faccia sporca è esattamente così, anche se ambientato tra gli emigrati d’Irlanda a New York. Rocky e Jerry crescono insieme, si daranno insieme al piccolo furto e alla piccola criminalità, finiranno in galera. Poi Jerry si pentirà e si farà prete, Rocky diventerà un boss. Ma le lorop traiettorie son destinate a incrociarsi e a influenzarsi, fino a un finale drammatico. Tito bellissimo e leggendario. L’opposizione prete-gangster la ritroveremo in molti film, ad esempio L’assoluzione di Ulu Grosbard con Robert De Niro e Robert Duvall.
Le quattro piume, Cine Sony, ore 21,10.
Remake di un leggendario kolossal del 1939 di Zoltan Korda, a sua volta tratto da un romanzo del 1902 in cui si celebrava l’epopea coloniale britannico. Nella fattispecie in Sudan. Un cadetto inglese con scarsa propensione ai cimenti militari si dimette dall’esercito per non raggiungere il suo squadrone impegnato a Khartoum a contrastare una rivolta. Sarà l’onta per lui. Per riscattarsi andrà in Sudan trasformandosi in eroico combattente. Naturalmente la Storia si incrocia con il privato e le tempeste amorose del protagonista. Con Heath Ledger e Kate Hudson. Dirige Shekhar Kapur, reduce dal successo di Elizabeth. L’aspetto da tenere d’occhio oggi è il contrasto tra Occidente e insorgenza islamica.
The Medallion, Rai 4, ore 21,10.
True Legend, Mediaset Italia 2, ore 21,10.
Terapia e pallottole, Paramount Channel, ore 21,10.
Femmine contro maschi di Fausto Brizzi, Canale 5, ore 21,25.
Franny, Rai 3, ore 21,30.
Appuntamento a Ischia di Mario Mattoli, Rete Capri (66 dt), ore 22,30.
Beach movie all’italiana distribuito da Cineriz, anche per valorizzare i possedimenti alberghieri della famiglia Rizzoli nell’isola che qui fan da location a un bel po’ della storia. Diretto dal glorioso Mario Mattoli, che qui pilota il film verso il nascente genere nusicarello. E difatti, signori, c’è Mina che si esibisce, e basterebbe questo, in Il cielo in una stanza (più Una zebra a pois e la dimenticata La nonna Magdalena). Ma c’è anche Domenico Modugno, attenzione, in Vecchio frac e Resta cu’ mme. Ilu pretsto per farceli vedere e sentire è quello di una bambina che, non volendo che il papà cantante (e vedovo) si risposi con una signora che lei detesta, cerca di farlo innamorare della figlia del direttore di un’orchestrina. Che è poi Paolo Ferrari. Nei suoi momenti migliori, una delizia. Franchi e Ingrassia al loro debutto. Più Antonella Lualdi, Carlo Croccolo, Dario De Vico.
Mud di Jeff Nichols, Rai Movie, ore 22,40.
Miranda di Tinto Brass, Cielo, ore 23,05.
Mad Max: Fury Road, 20, ore 23,30.
Prova a incastrarmi di Sidney Lumet, Iris, ore 23,59.
The Last Kiss, Rai Movie, ore 1,00.
Il remake americano dell’Ultimo bacio di Muccino. Chi se lo ricorda?
La bonne di Salvatore Samperi, Cielo, ore 0,50.
Quel che resta del giorno di James Ivory, Cine Sony, ore 1,10.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi