Cannes 2018. LA MIA CLASSIFICA FINALE del concorso

The Wild Pear Tree (Il pero selvatico) di Nuri Bilge Ceylan

Con il press screening del bellissimo The Wild Pear Tree di Nuri Bilge Ceylan (finito alle 23,10 di venerdì 18 maggio) si è concluso il concorso. La sera di sabato 19, intorno alle 20,15 proclamazione del film vincitore. Ecco la mia classifica. Cliccare per la recensione.

1) The Wild Pear Tree (Ahlat Agaci – Il pero selvatico) di Nuri Bilge Ceylan. Voto tra l’8 e il 9
2) Plaire, aimer et courir vite (Piacere, amare e correre veloce) di Christophe Honoré. Voto 8 e mezzo
3) En Guerre (In guerra) di Stéphane Brizé. Voto 8+
4) Shoplifters (Un affare di famiglia – Manbiki Kazoku) di Kore-eda Hirozaku. Voto 8
5) Le livre d’image di Jean-Luc Godard. Voto: non si danno voti a Godard
6) 3 Faces (Tre facce – Se Rokh) di Jafar Panahi. Voto 7+
7) Capharnaüm di Nadine Labaki. Voto 7
8) Cold War (Zimna Wojna) di Pawel Pawlikowski. Voto 7
9) Under The Silver Lake di David Robert Mitchell. Voto 7
10) Un couteau dans le coeur (Un coltello nel cuore) di Yann Gonzalez. Voto 7
11) Burning di Lee Chang-Dong. Voto tra il 6 e il 6

12) Yomeddine di A.B. Shawki. Voto tra il 6 e il 7
13) Dogman di Matteo Garrone. Voto 6 e mezzo
14) Lazzaro felice di Alice Rohrwacher. Voto 6 e mezzo
15) Leto (L’estate) di Kirill Serebrennikov. Voto 6
16) Asako I and II (Netemo Sametemo) di Ryusuke Hamaguchi. Voto 6
17) Ash is Purest White(La cenere è il bianco più puro – Jiang Hu Er Nv) di Jia Zhang-Ke. Voto 5 e mezzo
18) Ayka di Sergey Dvortsevoy. Voto 5 e mezzo
19) Les filles du soleil (Le figlie del sole) di Eva Husson. Voto 5
20) Blackkklansman di Spike Lee. Voto 4 e mezzo
21) Todos Lo Saben (Everybody Knows – Lo sanno tutti) di Asghar Farhadi. Voto 4 e mezzo

Questa voce è stata pubblicata in cinema, classifiche, Container, Dai festival, festival, film e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Cannes 2018. LA MIA CLASSIFICA FINALE del concorso

  1. Pingback: I 12 migliori film di Cannes 2018 (dei 40 che ho visto)) | Nuovo Cinema Locatelli

Rispondi