Il film imperdibile stasera (tardi) in tv: COSÌ FINISCE LA NOSTRA NOTTE (dom. 22 luglio 2018, tv in chiaro)

Così finisce la nostra notte di John Cromwell, Rai3 (Fuori orario), ore 0,20. Domenica 22 luglio 2018.
Stanotte Fuori Orario comincia a un’ora ancora possibile, o non così impossibile. E allora, se ce la si fa, è il caso di non perdersi questo raro Così finisce la nostra notte, uno dei film trasmessi da FO sotto la dicitura “Specchi scuri d’Europa“, a indicare un cinema che abbia riflesso e incorporato in sé narrativamente l’abisso e le ombre del nazismo. Da un romanzo del molto fortunato (nelle vendite) e civilmente impegnato Erich Maria Remarque, Così finisce la notte è uno dei primi film decisamente antihitleriani di Hollywood, girato ancora prima di Pearl Harbour e dell’entrata in guerra degli Stati Uniti. E colpisce ancora oggi come sia riuscito a intuire, quando ancora se ne sottovalutava il pericolo, gli orrori della Germania nazista. 1937: un tedesco dissidente, che mai si è piegato a Hitler e al suo potere, lascia la Germania. Tra Vienna e Praga e poi Parigi la sua storia si incrocia con quelle di un uomo e un donna entrambi ebrei, in fuga dal montante antisemitismo del regime. Con Fredric March, Glenn Ford, Margaret Sullavan e, culto!, Erich Von Stroheim naturalmente in un ruolo di villain.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi