Archivi categoria: festival

Cannes 2018. Recensione: THE HOUSE THAT JACK BUILT, un film di Lars von Trier. Al limite estremo del cinema

The House That Jack Built (La casa che Jack ha costruito), un film di Lars von Trier. Con Matt Dillon, Bruno Ganz, Uma Thurman, Siobhan Fallon Hogan, Sofie Gråbøl, Riley Keough. Fuori concorso.Un evento, questo ritorno di Lars von Trier … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Cannes 2018. Recensione del film vincitore, SHOPLIFTERS (Un affare di famiglia) di Kore-eda Hirozaku

Shoplifters (titolo originale: Manbiki Kazoku, titolo francese: Un affaire de famille), un film di Kore-eda Hirozaku. Con Franky Lili, Matsuoka Mayu, Jyo Kairi. Vincitore della Palma d’oro 2018. Cos’è una famiglia? Chi sono i veri genitori, quelli che procreano o … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, premi, recensioni | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Cannes 2018. Recensione: AYKA, un film di Sergey Dvortsevoy. Un simil-Dardenne a Mosca

Ayka, un film di Sergey Dvortsevoy. Con Samal Yeslyamova. Compétition. Ritratto molto da vicino di Ayka, clandestina kirghisa a Mosca, naturalmente nella stagione pià dura e fredda. Una disgrazia via di l’altra: Aika partorisce ma non può mantenere il figlio, … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, classifiche, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

Cannes 2018. Recensione: UN COUTEAU DANS LE COEUR (Un coltello nel cuore), un film di Yann Gonzalez. Hommage al cinema pornogay anni ’70 (e a De Palma e Dario Argento)

Un couteau dans le coeur (Un coltello nel cuore), un film di Yann Gonzalez. Con Vanessa Paradis, Nicolas Mauris, Kate Moran, Jonathan Genet, Félix Maritaud, Bertrand Mandico. Sul set di un pornogay fine Settanta un serial killer colpisce. Yann Gonzalez … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | 1 commento

Cannes 2018. Recensione: BURNING, un film di Lee Chang-Dong. La bella, il bellimbusto e lo scrittore

Burning, un film di Lee Chang-dong. Con Yoo Ah-in, Jun Jong-seo, Yeun Steven. Compétition. Sembra Jules e Jim a Seul. Con la ragazza Haemi che si divide (forse) tra l’aspirante scrittore Jongso e l’odioso riccastro Ben. Forse. Perché questo film … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , | 2 commenti