Archivi tag: caméra d’or

(al cinema) Recensione: MONTPARNASSE FEMMINILE SINGOLARE, un film di Léonor Serraille. Paula e il suo gatto soli a Parigi

Montparnasse femminile singolare (Jeune femme), un film di Léonor Serraille. Con Laetitia Dosch, Grégoire Monsaingeon, Souleymane Seye Ndiaye, Léonie Simaga. Distribuito da Parthenos. Vincitore a Cannes 2017 della Caméra d’or come migliore opera prima. Riconoscimento fin troppo generoso per un … Continua a leggere

Pubblicato in al cinema, cinema, Container, Dai festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Cannes 2018. Recensione: GIRL, un film di Lukas Dhont. Lara, in transito dal maschile al femminile. Uno dei successi del festival

Girl di Lukas Dhont. Con Victor Polster, Arieh Worthalter, Katelijne Damen. Un certain regard. Ritratto di Lara, 16 anni, in transizione dal genere maschile a quello femminile. Ad aiutarla e proteggerla un padre amorevole e un attento staff medico. Eppure … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Un raro film afghano stasera in tv: OSAMA (lun. 2 maggio 2016, tv in chiaro)

Osama, Iris, ore 0,21. Film afgano, e già questo ne fa qualcosa di altamente consigliabile. Girato tra 2202 e 2003, poco dopo l’occupazione militare dell’Occidente (iniziata nell’ottobre 2011), a paese appena sottratto al tetro regime dei talebani. Osama solo l’anno … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, film, film in tv | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Stasera torna in tv un film da non perdere: MEDUSE (mart. 22 marzo 2016, tv in chiaro)

Meduse (Meduzot), Rai 5, ore 21,16. Film israeliano di un certo successo art-house una decina d’anni fa diretto dalla coppia marito-moglie Etgar Keret e Shira Geffen. Lanciato alla Semaine de la critique a Cannes e vincitore della Caméra d’or, il … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, film, film in tv | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Recensione: UN MONDO FRAGILE. Il perfetto film da premi e da festival, non un grande film

Un mondo fragile (La tierra y la sombra) di César Augusto Acevedo. Con Haimer Leal, Hilda Ruiz, Marleyda Soto, Edison Raigosa, José Felipe Cárdenas. Al cinema da giovedì 24 settembre 2015. Film colombiano che allo scorso Cannes si è portato … Continua a leggere

Pubblicato in al cinema, cinema, Container, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 2 commenti