Archivi tag: festival cannes 2014

Recensione: ‘WHITE GOD – Sinfonia per Hagen’. E i cani fecero la rivoluzione

White God – Sinfonia per Hagen, un film di Kornél Mundruczó. Con Zsófia Psotta, Sándor Zsótér, Luke e Body. Ungheria 2014. Una tassa colpisce i padroni di cani bastardi. Il padre di Lili, non volendo pagare, molla per strada il … Continua a leggere

Pubblicato in al cinema, cinema, Container, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Recensione: STORIE PAZZESCHE. Dall’Argentina un film atrocemente divertente. Da non perdere

Storie pazzesche (Relatos Salvajes), un film di Damian Szifron. Con Ricardo Darín, Leonardo Sbaraglia, Oscar Martinez, Erica Rivas, Julieta Zylberberg, Dario Grandinetti. Al cinema da giovedì 11 dicembre.Quando l’han presentato a Cannes lo scorso maggio nessuno sapeva niente del suo … Continua a leggere

Pubblicato in al cinema, cinema, Container, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

SILS MARIA: recensione. Uno dei migliori film dell’anno. Un sinuoso, sottile, ansiogeno melodramma con signore

Sils Maria, un film di Olivier Assayas. Con Juliette Binoche, Kristen Stewart, Chloë Grace Moretz, Angela Winkler, Lars Eldinger. Un’attrice torna a teatro nella pièce che vent’anni prima l’aveva lanciata, ma stavolta nel suo ruolo di allora c’è una giovane … Continua a leggere

Pubblicato in al cinema, cinema, Container, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 3 commenti

Premiate a Venezia e Cannes: le sorelle Rohrwacher sbancano i festival

Stasera sul palco della Sala Grande qui a Venezia son salite tutte e due. Anche se in momenti diversi. Alice Rohrwacher come presidente della giuria che ha assegnato il premio Opera prima-Luigi De Laurentiis, vinto dall’indiano Court. La sorella Alba … Continua a leggere

Pubblicato in celebrities, cinema, Container, Dai festival, festival, film, premi | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Cannes 2014. L’HOMME QU’ON AIMAIT TROP (recensione). La matriarca Deneuve e la figlia scomparsa

L’homme qu’on aimait trop (L’uomo che era troppo amato). Titolo della versione inglese: In the Name of My Daughter. Un film di André Téchiné. Con Catherine Deneuve, Guillaume Canet, Adèle Haenel. Presentato fuori concorso. Il film ricostruisce un caso di … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento