Archivi tag: film egiziano

Cannes 2018. Recensione: YOMEDDINE, un film di A.B. Shawky. Storia di Beshay, ultimo tra gli ultimi

Yomeddine, un film di A.B. Shawky. Con Rady Gamal, Ahmed Abdelhafiz, Shoq Emara, Hany El-Tabei, Yasser El-Ayouti, Galal El Ashry, Mohamed Abdelazim. Compétition. Egitto, oggi. Beshay lascia il bebbrosario (ebbene sì, esistono ancora la lebbra e i lebbrosari) in cui … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

Festival di Locarno 2016. Recensione: l’egiziano BROOKS, MEADOWS AND LOVELY FACES irrompe con la forza del cinema popolare

Al ma’ wal khodra wal wajh al hassan (Brooks, Meadows and Lovely Faces), un film di Yousri Nasrallah. Con Laila Eloui, Mena Shalaby, Zeina Mansour, Mohamed Aly Rizk, Bassem Samra. Egitto 2016. Concorso internazionale. Dall’Egitto un film che ricorda le … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

Festival di Cannes/ Recensione: DOPO LA BATTAGLIA, un film egiziano che non si è filato nessuno, brutto e però interessante parecchio

Il secondo film in concorso, del cairota Yousri Nasrallah, ci racconta le ambiguità dell’Egitto post-rivoluzione. Protagonista un pover’uomo che per ingenuità, per stupidità si è schierato al momento sbagliato con il vecchio regime morente, e adesso è un paria, un … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, festival, film, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 2 commenti