Archivi tag: jean-luc godard

Recensione: IL MIO GODARD, un film di Michel Hazanavicius. Gossip di lusso sul signore della Nouvelle Vague (ma non è il caso di indignarsi)

Il mio Godard (Le Redoutable), un film  di Michel Hazanavicius. Con Louis Garrel, Stacy Martin, Bérénice Bejo, Mischa Lescot. Lui è il cineasta massimo della Nouvelle Vague. Lei una ragazza di casata aristo-borghese, nipote di François Mauriac. Anne Wiazemski e … Continua a leggere

Pubblicato in al cinema, cinema, Container, film | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Festival! Locarno 70: si comincia (parte seconda)

Scritto mercoledì 2 agosto (segue dalla parte prima) Di Locarno Festival (quest’anno si è adottata la dicitura sintetica, non più l’interminabile e ormai obsoleta Festival Internazionale del Film di Locarno) ne esistono due. O meglio, questo festival ha due anime. … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il film imperdibile stasera in tv: I DUE DELLA NOUVELLE VAGUE (mart. 31 genn. 2017, tv in chiaro)

I due della Nouvelle Vague, Rai 5, ore 21,15. Martedì 31 gennaio 2017. Attenti a quei due, hanno cambiato la storia del cinema, e non si sta mica esagerando. I due sono – ovvio – François Truffaut e Jean-Luc Godard, … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, film, film in tv | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

E nell’affiche di CANNES 69 c’è un bel po’ di Italia

Eccola, l’affiche ufficiale del festival di Cannes edizione numero 69 in programma dall’11 al 22 maggio prossimo. Virato in giallo, è un fotogramma di uno dei film leggendari di Jean-Luc Godard, e film-manifesto della Nouvelle Vague, Il disprezzo (anno 1963). … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Dai festival, festival | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Recensione: ADIEU AU LANGAGE. Godard è Godard è Godard (in 3D)

Adieu au langage – Addio al linguaggio, un film di Jean-Luc Godard. Con Héloise Godet, Kamel Abdelli, Richard Chevallier, Jessica Erickson. La cosa migliore è il 3D, genialmente usato da Godard per inventare, enfatizzare, intensificare, distorcere visioni e immagini. Corpi … Continua a leggere

Pubblicato in al cinema, cinema, Container, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 3 commenti