Archivi tag: libano

Cannes 2018. Recensione: CAPHARNAÜM, un film di Nadine Labaki, molto probabile Palma d’oro. Nella città (mediorientale) l’inferno

Capharnaüm, un film di Nadine Labaki. Con Zain Alrafeea, Yordanos Shifera, Treasure Bankolé, Nadine Labaki, Compétition. In una città astratta che molto somiglia a Beirut e nei suoi slums riassume tutte le disgrazie mediorientali, il dodicenne Zain è costretto ad … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | 5 commenti

Un grande film stasera in tv: LA DONNA CHE CANTA (Incendies) di Denis Villeneuve. Martedì 27 marzo 2018, tv in chiaro

La donna che canta (Incendies) di Denis Villeneuve, Rai5, ore 21,15. Martedì 27 marzo 2018. Un mio personale cult, un film che adoro anche oltre ogni ragionevolezza. Quello che ha imposto tra 2010 e 2011 all’attenzione di pubblico, stampa, addetti … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, film, film in tv | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Recensione: L’INSULTO, un film di Ziad Doueiri. Indispensabile per capire il Libano (e tutto il Medio Oriente)

L’insulto (The Insult) di Ziad Doueiri. Con Adel Karam, Rita Hayek, Kamel El Basha, Christine Choueiri, Camille Salame, Diamand Abou Abboud. Beirut, oggi. Toni è un cristiano maronita, Yasser un rifugiato palestinese. Litigano per una banale faccenda di ballatoio, una … Continua a leggere

Pubblicato in al cinema, cinema, Container, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 3 commenti

Il film imperdibile stasera in tv: LA DONNA CHE CANTA (Incendies) di Denis Villeneuve – mart. 3 ott. 2017, tv in chiaro

La donna che canta (Incendies), un film di Denis Villeneuve. Rai Movie, ore 22,40, martedì 3 ottobre 2017. Un mio personale cult, un film che adoro anche oltre ogni ragionevolezza. Quello che ha imposto tra 2010 e 2011 all’attenzione di … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, film, film in tv | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

Venezia 74. Recensione: THE INSULT. Dal Libano un film indispensabile che sconvolge certezze e cliché sul Medio Oriente

The Insult (L’insulto) di Ziad Doueiri. Con Adel Karam, Rita Hayek, Kamel El Basha, Christine Choueiri, Camille Salame, Diamand Abou Abboud. Concorso Venezia 74. Beirut, oggi. Toni è un cristiano maronita, Yasser un rifugiato palestinese. Litigano per una banale faccenda … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 7 commenti