Archivi tag: recensione

Recensione: L’INCREDIBILE VITA DI NORMAN, un film di Joseph Cedar. Richard Gere è un attore vero, anzi eccellente: questa è la notizia

L’incredibile vita di Norman (Norman: The Moderate Rise and the Tragic Fall of a New York Fixer), un film di Joseph Cedar. Con Richard Gere, Lior Ashkenazi, Michael Sheen, Charlotte Gainsbourg, Steve Buscemi, Dan Stevens. Da giovedì 28 settembre al … Continua a leggere

Pubblicato in al cinema, cinema, Container, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Recensione: UNA FAMIGLIA, un film di Sebastiano Riso. Ma era il caso di metterlo in concorso a Venezia?

Una famiglia di Sebastiano Riso. Con Micaela Ramazzotti, Patrick Bruel, Ennio Fantastichini. Al cinema da giovedì 28 settembre. Vincent e Maria producono bambini per venderli ad alto prezzo alle coppie sterili. Ma lei è depressa, non ci sta più. Seguiranno … Continua a leggere

Pubblicato in al cinema, cinema, Container, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Recensione: MADRE! di Darren Aronofsky. Polemiche e altri disastri: ecco il perfetto film maudit del 2017. Sarà un cult

madre! (mother), di Darren Aronofsky. Con Jennifer Lawrence, Javier Bardem, Ed Harris, Michelle Pfeiffer, Domhnall Gleeson, Brian Gleeson. Al cinema da giovedì 28 settembre. Cosa resta del linciaggio veneziano di questo film di Darren Aronofsky? E perché mother! ha scatenato … Continua a leggere

Pubblicato in al cinema, cinema, Container, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Venezia 2017. Recensione: NO DATE, NO SIGNATURE, il film dell’iraniano Vahid Jalilvand premiato due volte a Orizzonti

No Date, No Signature (Bedoune Tarikh, Bedoune Emza), un film di Vahid Jalilvand.  Con Navid Mohammadzadeh, Amir Agha’ee, Hediyeh Tehrani, Zakiyeh Behbahani. Iran, 2017. Presentato a Venezia 2017 nella sezione Orizzonti, dove ha vinto due premi: quello di miglior attore … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Recensione: GLORY – Non c’è tempo per gli onesti. Dalla Bulgaria un film su media corrotti e abusi di potere

Glory – Non c’è tempo per gli onesti (titolo originale: Slava), di Kristina Grozeva e Petar Valchanov. Con Margita Gosheva e Stefan Denolyubov. Bulgaria 2016. Presentato al Locarno Film Festival 2016. Al cinema dal 21 settembre 2017 distribuito da I … Continua a leggere

Pubblicato in al cinema, cinema, Container, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento