Archivi tag: robin campillo

Recensione: 120 BATTITI AL MINUTO, un film di Robin Campillo. Lotte gay ai tempi duri dell’Aids (ma senza retorica)

120 battiti al minuto (titolo originale: 120 battements par minute, sintetizzato nell’acronimo BPM), un film di Robin Campillo. Con Nahuel Pérez Biscayart, Arnaud Valois, Antoine Reinartz, Adèle Haenel. Al cinema da giovedì 5 ottobre 2017. Parigi, primi anni Novanta: le … Continua a leggere

Pubblicato in al cinema, cinema, Container, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Festival di Cannes 2017. Recensione: 120 BATTEMENTS PAR MINUTE, un film di Robin Campillo. Lotte gay ai tempi duri dell’Aids (raccontate senza retorica)

120 battements par minute, un film di Robin Campillo. Con Nahuel Pérez Biscayart, Arnaud Valois, Antoine Reinartz, Adèle Haenel. Concorso. Parigi, primi anni Novanta: le morti per Aids sono al loro massimo storico. Un gruppo di gay riuniti nel collettivo … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 6 commenti

Il film da vedere stasera in tv: FOXFIRE – RAGAZZE CATTIVE (mart. 7 apr. 2015 – tv in chiaro)

Foxfire – Ragazze cattive, un film di Laurent Cantet. Rai 4, ore 23,09. Il film che Laurent Cantet ha girato tre anni dopo quel La classe che gli aveva procuraro la Palma d’oro a Cannes 2008. E film stranamente girato … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, film, film in tv | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

I luoghi del cinema/1: Gare du Nord, Parigi

Coincidenza significativa: nel giro di un mese si son visti a festival distinti, prima a quello di Locarno poi a Venezia, due film ambientati nello stesso posto, per la precisione la Gare du Nord di Parigi, e qualcosa vorrà pur … Continua a leggere

Pubblicato in a latere, cinema, Container, festival, film | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Recensione. EASTERN BOYS, vincitore a Venezia di Orizzonti. Un altro film gay da festival, un altro (quasi) scandalo con la storia tra un cinquantenne e un prostituto venuto dall’est

Eastern Boys, regia di Robin Campillo. Con Olivier Rabourdin, Kirill Emelyanov, Danil Vorobyev, Edea Darcque, Camila Chanirova, Beka Markozashvili, Mohamed Doukouzov. Visto alla mostra di Venezia 2013. Vincitore del premio come migliore film della sezione Orizzonti.Un film che sta a … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, festival, film, Post consigliati, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti