Archivi tag: venice days

Venezia 2017. Recensione: LOOKING FOR OUM KULTHUM, un film di Shirin Neshat. Raccontando il mito della più grande cantante araba di sempre

Looking for Oum Kulthum, un fim di Shirin Neshat. Con Neda Rahmanian, Yamin Raeis, Najia Skalli, Nour Kama, Mehdu Moinzadeh, Kais Nashif. Presentato a Venezia alle Giornate degli Autori/Venice Days. Proiettato in questi giorni a Milano a Le vie del … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

(al cinema) recensione: CAFFÈ, un film di Cristiano Bortone. Non riesce il tentativo di un cinema italo-internazionale

Caffé, un film di Cristiano Bortone. Con Ennio Fantastichini, Dario Aita, Miriam Dalmazio, Hichem Yacoubi, Zhuo Tan, Fangsheng Lu. Presentato a Venezia 2016 alle Giornate degli autori/Venice Days. Un film parcchio ambizioso rispetto alla media del nostro piccolo cinema indipendente. … Continua a leggere

Pubblicato in al cinema, cinema, Container, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Venezia, Giornate degli autori: vince THE WAR SHOW. La recensione del film

È stato comunicato oggi il film vincitore delle Giornate degli autori/Venice Days. La giuria presieduta dal regista-artista canadese Bruce La Bruce ha deciso di premiare il siriano-danese The War Show di Andreas Dalsgaard e Obaidah Zytoon. Ripubblico la recensione.The War … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, documentario, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 1 commento

Festival di Venezia. Recensione: il croato QUIT STARING AT MY PLATE è una delle buone sorprese (a oggi)

Ne gledaj mi u pijat (Quit Staring at My Plate) di Hana Jušič. Con Mia Petričević. Croazia. Giornate degli autori/Venice Days. Voto 7 Una buona sorpresa, e quasi una scoperta, questo film croato che va a inserirsi nel genere ormai … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Mostra di Venezia 2015. Recensione: MA, il primo (tremendo) film che ho visto

Ma, di Celia Rowlson-Hall. Com Celia Rowlson-Hall, Andrew Pastides, Amy Seimetz. Giornate dgli autori. Un’ora e mezza tra videoart, performance, modern dance e teatro danza. Con una ragazza catatonica che vaga tra deserti e motel con modi ieratici (abbandonandosi però … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | 1 commento