Natalie Portman sempre più in alto nel poster di “Black Swan”

L’ha notato il blogger americano Philip Kaufmann. La Fox Searchlight ha cambiato il poster di Black Swan di Darren Aronofsky, il film che ha inaugurato la Mostra di Venezia il 1° settembre. Ed ecco la differenza. Nella vecchia versione il nome di Natalie Portman compariva al primo posto, ma allineato a quelli di Vincent Cassel e Mila Kunis, nella nuova versione invece è sopra a quello dei due colleghi. Kaufmann fa due ipotesi. La prima è che La Portman per contratto abbia diritto alla collocazione privilegiata nei manifesti, la seconda è che, dopo le ottime critiche ricevute a Venezia dall’attrice (tanto che si parla già di candidatura all’Oscar), la produzione abbia deciso di sottolineare con più forza il suo nome, sicuramente quello di maggior richiamo nel cast per il pubblico americano.

La vecchia versione con il nome di Natalie Portman allineato a quello di Vincent Cassel e Mila Kunis.

La nuova versione, con il nome dell'attrice sopra a quello dei due colleghi.

Questa voce è stata pubblicata in attrici, film e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.