FILM IN TV/ POMERIGGIO: ecco i migliori (domenica 2 gennaio)

I migliori film del pomeriggio televisivo (dalle 14.oo alle 19,45). La scelta è personale. Per vedere la programmazione completa delle varie reti, consultare Film.tv.it. Attenzione, la programmazione potrebbe cambiare (prima di vedere un film è meglio controllare, sempre su Film.tv.it, la sua presenza in palinsesto). Buona visione.
La scritta FREE indica i film trasmessi da canali non a pagamento.

1. I SOLITI IGNOTI, Sky Cinema Italia, h. 16,25.
Tentato colpo di un gruppo di poveri ladri maldestri e adorabili. Uno dei vertici della commedia all’italiana. Dirige Mario Monicelli.
[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=GG2wk6QU9-g&fs=1&hl=it_IT]
2. Masquerade, MGM Channel, h. 14,45.
Un miliardario americano convoca a Venezia le sue tre amanti: comincia un gioco di maschere e di inganni. Gran film di conversazione girato nel 1967 da Joseph L. Mankiewicz, quello di Eva contro Eva. Un mio personale cult.
3. Zoolander, Rai4, h. 15,35.
Il supermodel Ben Stiller alle prese con un rivale (Owen Wilson), e con un torbido stilista che lo vuole usare come killer. Commedia demenziale molto, molto divertente sul fashionismo e la malattia della celebrità.
4. Mary Poppins, Rai Due, h. 15,30.
Nessuno tata cinematografica riuscità mai a eguagliarla. Capolavoro di melassa, ma pur sempre capolavoro.
5. Il presidente – Una storia d’amore, Canale 5, h. 16,00.
Il presidente Usa, vedovo, si innamora di una lobbista. Lui è Michael Douglas, lei Annette Bening. Attenzione: la sceneggiatura è di Aaron Sorkin, il miglior scrittore di cinema del momento, quello per intenderci di The Social Network.
6. Fiore di cactus
, Sky Cinema Classics, h. 17,05.
Vecchia commedia con Walter Matthau e Ingrid Bergman, scritta dal duo boulevardier Barillet-Grédy cui si deve anche Potiche: sì, la pièce da cui un François Ozon in stato di grazia ha tratto quest’anno uno strepitoso film.
7. Spider-Man, Sky Cinema Max 5, h. 17,10.
Uno dei migliori super-eroi cinematografici di sempre: un nerd che appena si trasforma in uomo-ragno diventa invincibile.
8. Tempesta di ghiaccio, Iris, h. 18,55.
Ang Lee rifà gli anni Settanta americani, con tanto di rivoluzione sessuale nei suburbia.
9. Cado dalle nubi, Joi, h. 14,25.
Cine-esordio ad alto incasso (20 milioni di euro) di Checco Zalone.
10. Amore e guerra, Sky Cinema Mania, h. 16,00.
Un Woody Allen anni ’70 che rifà a modo suo nientemeno che Guerra e pace. Esagerato.
11. Parnassus – L’uomo che voleva ingannare il diavolo, Sky Cinema 1, h. 18,30.
Il più recente delirio visual-immaginifico di Terry Gilliam, anche l’ultimo set del povero Heath Ledger.
12. Quella sporca ultima meta, Cult, h. 15,00.
Muscolare film di Robert Aldrich che racconta la partita definitiva di una squadra di football formata da carcerati.
13. Giovani, carini e disoccupati, Fantasy Channel, h. 19,45.
Ben Stiller regista e attore ritrae i ventenni dei primi anni Novanta tra incertezze e amori. Ci sono anche Ethan Hawke e Winona Ryder.
14. Chéri, Sky Cinema Mania, h. 14,25.
Dal romanzo di Colette, una quarantenne innamorata del figlio adolescente della migliore amica. Dirige Stephen Frears. Lei è Michelle Pfeiffer, sempre bellissima.
15. Il treno, MGM Channel, h. 18,45.
I tedeschi vogliono portarsi in Germania le migliori opere d’arte francesi, la Resistenza si organizza per sabotare il treno che le trasporta.
16. Alieni in soffitta, Sky Cinema Family, h. 19,30.
Un gruppo di ragazzini combatte un’invasione aliena tra giardino e soffitta di una casa di campagna.
17. Un divano a New York, Premium Cinema Energy, h. 19,15.
Commedia con Juliette Binoche e William Hurt diretta dalla belga Chantal Ackermann, regina del cinema underground e ultrasperimentale, qui in un film più accessibile e mainstream.
18. Il calamaro e la balena, Iris, h. 14,00.
Così implode una famiglia. Ritratto di una crisi coniugale a Brooklyn a metà degli anni Duemila.
19. Caprice – La cenere che scotta, Retequattro, h. 16,00.
Giallo-rosa con Doris Day. Com’era il cinema prima della rivoluzione (degli anni Sessanta).
20. Lo spaccone, Retequattro, h. 16,15.
Paul Newman campione di biliardo nella sfida della vita.
21. Dreamgirls, Studio Universal, h. 14,20.
Musical di qualche anno fa su un trio di cantanti soul in stile Supremes.
22. Nemico pubblico – Public Enemies, Premium Cinema, h. 16,50.
Ultima versione cinematografica della storia del bandito Dillinger, il terrore di tutte le banche ai tempi della Grande Depressione. Con Johnny Depp. Dirige Michael Mann.
23. Il grande duello, Rai Movie, h. 17,55.
Tardo western all’italiana con Lee Van Cleef, girato da Giancarlo Santi, ex assistente di Leone. Curiosità: tra gli interpreti c’è Alberto Dentice, che sarebbe poi diventato giornalista dell’Espresso.
24. Baarìa, Sky Cinema Italia, h. 18,15.
Epico, grandioso, grandiosissimo, insomma un film di Tornatore, che qui rifà la storia della sua famiglia e ricostruisce Bagheria su un set tunisino.
25. Kissing Jessica Stein, Rai 4, h. 17,05.
Lesbo-commedia neyorkese con innnaffiature di humor yiddish.
26. La via dei babbuini, Rai Movie, h. 14,30.
Strano film di Luigi Magni, con una Catherine Spaak che vola in Africa dal padre che non aveva mai conosciuto e resta affascinata da quel mondo. Da rivedere.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, film, film in tv, tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.