Scheda film: Il giorno della civetta

Il giorno della civetta
Uno dei migliori mafia-movie di sempre, diretto da Damiano Damiani nel 1968 da un romanzo di Leonardo Sciascia. Il capitano Bellodi arriva in Sicilia dal Nord, ancora convinto che contro la mafia si possa fare qualcosa. Alla prima occasione, la misteriosa scomparsa di un impresario edile, si dà parecchio da fare con le indagini. Clima omertoso, una donna minacciata e ricattata, testimoni sfuggenti. Finirà con la sconfitta dell’uomo venuto dal Nord. Con un fantastico Franco Nero e una Claudia Cardinale bellissima. Damiani dirige con quel suo modo di fare cinema efficace, spiccio, concreto. Gran film che si fisserà come modello di riferimento per ogni mafia-movie successivo (Padrino compreso).

Questa voce è stata pubblicata in Container e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.