Film da non perdere stasera sulle Tv gratuite: INFERNAL AFFAIRS (venerdì 21 ottobre 2011)

Infernal Affairs, Rai Movie, ore 0,55.
Il film cinese (anzi hongkonghese: le due cinematografie sono profondamente diverse, produttivamente e non solo) che sta all’origine di The Departed. Dopo averlo visto, era il 2002, Martin Scorsese decise di  acqusirne i diritti e di girare il remake, che risultò magnifico, duro e ambiguo quanto l’originale. Un film, Infernal Affairs, che fece fare a suo tempo un salto di qualità decisivo all’action-poliziesco hongkonghese sottraendolo al classico spara-spara di mafie e difensori della legge e portandolo in un’area di indagine psicologica e ambiguità morale. Un malavitoso si infila per conto della criminalità organizzata tra i ranghi delle forze dell’ordine, parallelamente un poliziotto sotto copertura entra nella mafia locale. Non è che l’inizio di un polar senza un attimo di respiro, con identità scambiate, rovesciamenti e colpi di scena fino a non distinguere più non solo chi siano i buoni e i cattivi, ma gli stessi confini tra Bene e Male. Un film sull’ombra e la zona grigia, sulla verità e la menzogna che possono anche confondersi e scambiarsi i ruoli. Un film che ha ridato nuovo lustro all’hard-boiled made in Hong Kong e lo ha rifondato, insieme a Face/Off che il maestro hongkonghese John Woo ha però girato in America. Protagonisti due attori massimi di quel cinema, Tony Leung e Andy Lau, visto recentemente in Detective Dee (vedi recensione su questo blog) e, a Venezia, nel bellissimo A Simple Life (recensione), che speriamo trovi presto un distributore italiano.

Questa voce è stata pubblicata in film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.