Film stasera sulle tv gratuite: l’horror coreano THE RECORD (giovedì 24 novembre 2011)

The Record, Rai Movie, ore 0,20.
Negli anni Duemila il mercato asiatico, e in parte anche occidentale, è stato conquistato dagli horror made in Japan e Korea (del Sud, ovvio: in quella del Nord l’horror ce l’hanno come vita quotidiana, purtroppo). Li distingue l’efferatezza, la tensione insostenibile, la caduta di ogni tabù e freno morale. Questo The Record, diretto dalla coppia Kim Gi-hun e Kim Jong-seok, appartiene poi al sottogenere in cui la spirale mortuaria e di sangue è innescata da un video, digitale o predigitale, filone illustre che ha il suo antesignano in Videodrome di Cronenberg (uno dei film più inquietanti della mia vita) e ha poi prodotto titoli come The Ring, lo spagnolo [REC] e il seminale The Blair Witch Project. In The Record un gruppo di ragazzi debosciati uccide e videoriprende per il proprio lercio diletto la vittima. Subiranno tutti a loro volta la vendetta di un misterioso giustiziere che li perseguita e li scova ad uno ad uno, e pagheranno caro, pagheranno tutto con gli interessi. Il Male è sconfitto, ma il Bene da che parta sta?

Questa voce è stata pubblicata in film in tv e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.