Film di culto stasera sulle tv gratuite: MISS MARPLE – NEMESI di Nicolas Winding Refn (martedì 27 dicembre 2011)

Miss Marple: Nemesi, Rai Due, ore 1,35.
Uno di quei casi in cui un cinefilo rimane sbalordito. Il titolo sembra uno di quegli anonimi e seriali film televisivi tratti da Agatha Christie di cui i palinsesti magggiori e minori sono pieni. Poi vedi il nome del regista e trasecoli. Trattasi di Nicolas Winding Refn, 40 anni, danese ma attivo in Inghilterra e Usa, uno dei migliori talenti cinematografici della sua generazione, quello per intenderci dello strepitoso Drive, premiato a Cannes 2011 e uno dei migliori film dell’anno. Refn è regista muscolare, espressionista, turgido, ma anche capace di stilizzazione estrema e astrazione, diventato famoso con la sua trilogia Pusher, saga sui bassifondi contemporanei di Copenhaghen. Ma è con il durissimo carcerario Bronson (uscito solo l’estate scorsa in pochi cinema italiani) e poi con Valhalla Rising (mai uscito in Italia) che si è issato ai vertici del cinema dei nostri annii. (Valhalla è opera più potente, una sorta di Conan il barbaro rivisto in chiave mistico-pagana con una sensibilità tutta nordica per il trascendente, il sacro, il rituale che ricorda Dreyer e Bergman, pur nell’abissale distanza di genere). Bene, un regista così ha girato per la tv inglese nel 2007 questo Miss Marple: Nemesi. Incredibile. E molto interessante. Per questo va visto (e vanno visti soprattutto gli altri film di Refn).

Questa voce è stata pubblicata in film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Film di culto stasera sulle tv gratuite: MISS MARPLE – NEMESI di Nicolas Winding Refn (martedì 27 dicembre 2011)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.