Semifinali X FACTOR: vedendo questa edizione per la prima volta (cronaca live e commenti)

La mia prima volta quest’anno con l’X Factor trasmigrato su Sky, con Ventura e Morgan ritornanti, Arisa debuttante, Elio confermato dopo la non brillantissima prova dell’anno scorso. Vado di commenti in diretta:

1) Alessandro Cattelan è puro prodotto Mtv e sa di cosa parla.
2) Il pezzo di Nicole (di lei non so nulla) fa abbastanza schifo, la voce non male.
3) Dopo ‘Cuore spezzato’ adesso ci tocca ‘Un livido sul cuore’. Esagerati. Tutti da John Donne, come straparla Morgan?
4) Però ‘Cuore spezzato’ è un pezzo decente, questa Antonella (si chiama così?) è bella e ha grinta.
5) La ragazza di ‘Un livido sul cuore’ (scuderia Ventura: come si chiama? Sì ecco: Jessica) rifà spudoratamente Noemi. Eh no.
6) Mica scema, Arisa.
7) Finora delle tre canterine la meglio è Antonella, non si discute.
8) Morgan, una buona parola per tutti. Ma che Morgan è?
9) Mein Gott, questo Morgan predicatorio e curiale nun se regge.
10) I Moderni con un pezzo furbetto finto rap e finto tutto, con qualche provocazioncina nel testo: sperando che nessuno ci caschi e non si mette a straparlare e stracciarsi le vesti per versucci tipo ‘amo il tuo sedere i tuoi fianchi’ e ‘all’aromaterapia preferisco l’erboristeria’. A questi ribelli da sacrestia preferirei un nuovo Claudio Villa, ecco. E lo chiamano hip hop. Mah.
11) Morgan riversa una cascata di melassa sui Moderni e la loro canzoncina. Morgan, che ti è successo?
12) Però veloce, questo X Factor, non si perde tempo.
13) Tale Francesca (scusate, ma non l’ho mai sentita fino a stasera) con un pezzo scritto da Elisa. Pezzo molto Elisa, effettivamente, però interpretazione acerba.
14) ‘A me non interessa il successo, a me interessa la bellezza’. Finalmente Morgan, quello vero.
15) La mia classifica parziale. 1) Antonella. 2) Francesca
16) Signoreiddio, Venditti. Di magrezza spettrale. Questo pezzo potrebbe essere di trent’anni fa, però lui ancora in voce.
17) Antonello, troppo bianchi quei denti, sparano che neanche Funari ai suoi tempi belli.
18) Però Cattelan mi ricorda quelli di Discoring. Robotico.
19) Passano il turno: Francesca (giusto così); Antonella (e ci mancava pure che la eliminassero). A questo punto i due nomi migliori sono passati. Vediamo chi resta. Vanno al ballottaggio Jessica e Nicole, passano i Moderni. La cosa mi lascia indifferente, visto che nessuno dei tre mi è piaciuto.
20) Ballottaggio. Canta Nicole qualcosa di Beyoncé, Listen mi pare: me piass no. La voce c’è, però quella mania tutta italica degli ultimi due decenni di rifare malamente le voci black americane, un provincialismo insopportabile. Jessica invece canta una vecchia canzone della Berté, e già questo mi bendispone. Jessica la punkeggia un po’, e va bene. Interpretazione sporca, anche sguaiata, duretta, acida. Niente male. Spero che passi lei. Però l’altra più piaciona e ruffiana. Votasse il pubblico, vincerebbe lei, e però tocca ai giudici. Stiamo a vedere.
21) Sì, buona questa edizione di X Factor, ma non così stratosferica come avevo letto da qualche parte. Io continuo a preferire la prima con la triade Ventura-Morgan-Maionchi. Il miglior talento mai uscito è però della seconda edizione, Noemi.
22) Dunque Jessica-Nicole 2 a 2, si va al Tilt, che non so bene cosa sia, mi pare il voto del pubblico. Credo che passerà Nicole (anche se io preferisco Jessica).
23) Passa Nicole, eliminata Jessica purtroppo (e come ampiamente prevedibile).
24) La Francesca canta Jim Morrison, e canta bene, molto Sixties, ma chi l’avrebbe mai detto? Morgan: ‘Sembra Jim Morrison rifatto da Blondie’ (e ci azzecca).
25) I Moderni (ri)fanno i Jackson Five. Mi sembrano un filino indecisi a tutto, ma forse c’entra anche il loro coach Elio, chissà. Lei ancora ancora, ma i ragazzi nun se possono guarda’ e neppure senti’.
26) Morgan però spento spento spento, mi pare anche sofferente, malinconico parecchio. Peccato.
27) ExtraFactor, anche in questa edizione ci toccano gli intermezzi, i siparietti, le cosucce comicarole. Eliminare, please.
28) Arisa usa gli aggettivi a modo suo, ne abusa, li detourna, li deteriora pure.
29) Antonella in un adorabile popsong, Total Eclipse of the Heart. Non male, però mi era piaciuta di più prima. Mi sa che Francesca, facendo la sommatoria delle due esibizioni, ha fatto il sorpasso.
30) Nicole in ‘Natural Woman’, ottima tecnica, niente da dire. Ma questa ragazza mi sembra glaciale, una macchina vocale. Morgan: ‘Perfetta, troppo perfetta’. C’ha ragione, c’ha.
31) Adesso si canta a cappella. Il bello di X factor è anche l’attraversamento vertiginoso di epoche, stili, suoni, modi. ‘Che cosa c’è’ di Paoli è un colpo al cuore, dopo (e prima di) tante americanate.
32) Like: Francesca e Antonella. Dislike: Moderni e Nicole. Spero che le prime due vadano dritte in finale.
33) Morgan in Tenco. Come diceva un mio insegnante di inglese: ‘Questo ragazzo mi ricorda Elvis Costello’. Più intelligenza che voce. Mi piace di più quando recupera la vocalità italiana anni Sessanta di quando fa il crooner (a me i crooner non son mai piaciuti).
34) Vediamo chi va in finale, adesso. Suspense.
35) Finalisti (dopo voto del pubblico): Antonella (bene); Francesca (bene). Adesso chi tra Moderni e Nicole? Verdetto: in finale vanno i Moderni.
36) Eliminata la superfavorita Nicole. Bene così.
37) Grazie a Dio a mezzanotte scatta il divieto televisivo per i minori. Così non si va per le lunghe. See you alla finale (ExtraFactor mica me lo guardo).

Questa voce è stata pubblicata in a latere e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Semifinali X FACTOR: vedendo questa edizione per la prima volta (cronaca live e commenti)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.