Madonna vs. Lady Gaga, la guerra è dichiarata

Lady Gaga

Madonna

Doveva succedere. Doveva succedere prima o poi che tra Madonna e Lady Gaga si aprissero le ostilità. Non c’è possibile convivenza pacifica nello stesso territorio, che è quello della pop music o di ciò che ne rimane, tra la massima star femminile delle ultime decadi e colei che sta cercando di prenderne il posto. Di femmine alfa o di api regine, fate un po’ voi, non ce ne può essere più d’una, lo zoo e l’alveare non lo permettono. La rivalità, benché tacita, è sempre stata evidente. Lady Gaga fin dall’inizio si è visibilmente rifatta al modello fissato una volta per tutte da Madonna, che è quello della material girl un po’ sporcacciona, assai volitiva e assertiva in materia di sentimenti e soldi, che gli uomini li comanda e sottomette e fa la dominatrix in ogni aspetto della vita vera e simulata. Non parliamo di quello che un volta si chiamava look, orribile parola oggi inspendibile. Insomma, quella cosa lì, vestiti e accessori e trucchi. Anche qui la signorina Germanotta (il suo cognome buffo resta la cosa più simpatica del personaggio) da madame Ciccone ha preso molto, qualcuno dice tutto e forse non si sbaglia. La collisione tra le due era scritta nelle cose, fors’anche nel destino. Eccoci arrivati. La notizia è di stamattina: nel corso di un’intervista alla Abc Madonna ha detto, testuale: “Sono rimasta sorpresa delle assonanze tra Born this way (di LG, ndr) e la mia canzone Express Yourself. Ho pensato, che modo meraviglioso di riprodurre la mia canzone, voglio dire, è molto interessante». Traduzione: maledetta Germanotta, mi hai copiato, anche se la mamma di Lourdes lo dice con molta eleganza e stile, senza sguaiataggini, giacché alla sua età, che ormai fanno 53, la ex ragazzotta di provincia ha imparato le buone maniere e la lunga permanenza nel castello londinese le ha dato modi soavemente british di sottile ma implacabile perfidia. Non importa se davvero ci sia stato plagio o no, importa che Madonna sia uscita allo scoperto dopo un fin troppo lungo silenzio e abbia deciso di marcare il territorio. In fondo la regina in carica resta lei. Germanotta ci sta provando per la successione, ma sappia che Ciccone nonostante l’età non mollerà. Madonna ha dichiarato la guerra, adesso tocca a Lady Gaga.

Questa voce è stata pubblicata in a latere, Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Madonna vs. Lady Gaga, la guerra è dichiarata

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.