Film-cult stasera sulle tv gratuite: SIERRA CHARRIBA di Sam Peckinpah (lunedì 6 febbraio 2012)

Sierra Charriba (Major Dundee), Rai Movie, ore 21,00.
Leggendario e maledetto. Immenso film, un western epico diretto da Sam Peckinpah, qui alla sua terza regia, nel 1961. Grande cast, Charlton Heston, Richard Harris, James Coburn, Ben Johnson, più Mario Adorf e Senta Berger, bellissima, in trasferta americana. Lavorazione complicata. Una prima versione di ben 278 minuti venne ridotta a 156 con l’approvazione di Peckinpah, ma la produzione fece altri tagli e il regista ritirò la firma e non riconobbe il film come suo. Eppure, nonostante tutto, o proprio per questa turbolenta genesi, Sierra Charriba gode di uno status elevato e resta bellissimo, un western spartiacque, che fa da cerniera tra la tradizione alla John Ford e nuovi scenari di maggiore brutalità e violenza, in sintonia con lo spaghetti western. Durante la guerra civile americana il maggiore Dundee, nordista (il roccioso Charlton Heston), deve dare la caccia all’apache Sierra Charriba che sta creando problemi ai suoi soldati. Per catturarlo stabilirà un’alleanza con un prigioniero sudista (Richard Harris). Differenze che sfumano, confini che si cancellano, opposti che si mescolano. Il cinema di Peckinpah già qui è cinema del métissage e del disordine, oltre che della violenza e della barbarie. Culto.

Questa voce è stata pubblicata in film in tv, Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.