LANDO BUZZANCA: maschio, italiano e anni Settanta. Stasera/stanotte 4 suoi film sulle tv gratuite (lunedì 27 febbraio 2012)

Lando Buzzanca, quattro suoi film in onda su Iris il 27 febbraio 2012 a partire dalle 22,58.
Ore 22,58: All’onorevole piacciono le donne, di Lucio Fulci – 1972.
Ore 0,55: Il merlo maschio, di Pasquale Festa Campanile (con Laura Antonelli) – 1971.
Ore 2,52: Il magnate, di Gianni Grimaldi – 1973.
Ore 4,28: Il domestico, di Luigi Filippo D’Amico – 1974.

Lando Buzzanca, icona del cinema-bis italiano dei primi anni Settanta, il maschio siculo perennemente allupato e con solo quell’idea fissa in testa: le donne, la donna come oggetto sessuale e di ogni possibile ossessione. Allora detestato dal pubblico post-sessantottino intellettual-fighetto e già gauche-caviar, amatissimo invece dal pubblico popolare (e dalla classe operaia) che si riconosceva in lui e riempiva i cinema per vederlo. Oggi, come è capitato a Banfi, rivalutatissimo. Buzzanca era ed è un animale cinematografico, della razza di quelli che sanno recitare con un sopracciglio, uno sguardo, un movimento della testa, della spalla. Scuola Totò. Corporalità filmica, ma non così ingenua. Il merlo maschio fu un successo anche in Francia. Registi come Lucio Fulci e Luigi Filippo d’Amico avevano mestiere, altrochè, e sapevano costruire intorno al totem Buzzanca racconti e narrazioni sagaci. Oggi sideralmente lontano, quel Buzzanca. Ma è qualcuno-qualcosa che ci appartiene, appartiene a noi italiani, meglio ricordarcelo e non rimuoverlo.

Questa voce è stata pubblicata in attori, film, Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a LANDO BUZZANCA: maschio, italiano e anni Settanta. Stasera/stanotte 4 suoi film sulle tv gratuite (lunedì 27 febbraio 2012)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.