HABEMUS PAPAM: discreto esordio al box-office americano del film di Moretti (col titolo ‘We Have a Pope’)

Alla fine del primo weekend di programmazione, arrivano i dati del box office Usa relativi a We have a Pope, che altro non è se non il titolo americano di Habemus Papam di Nanni Moretti. Finora lo hanno distribuito in sole tre sale (a New York e Los Angeles), ma pare che già dalla prossima settimana verranno aumentate le copie. Informazioni che ci vengono fornite dal solito, e come al solito autorevole, IndieWire, la Bibbia critica del cinema indipendente. L’esordio del film è stato preceduto da recensioni e accoglienze contrastate su stampa e web. L’indice del sito Metacritic, che prende in considerazione le voci dei critici Usa più importanti e fa una media delle loro valutazioni, ha assegnato a We Have a Pope un 61 non proprio entusiasmante. Quanto a Rotten Tomatoes, l’altro importante sito che fa da collettore di recensioni varie (dalle più importanti a quelle dei più sconosciuti giornali di provincia trattandole tutte allo stesso democratico modo) e poi ne fa una media, lì il voto si ferma a 52 (su 100), che vuol dire una bocciatura su due, non proprio qualcosa di cui andare fieri. Però a fare da parafulmine per Moretti è arrivato il New York Times, con una recensione molto positiva di Manhola Dargis, e il Times è sempre il Times. Giudizio che deve aver aiutato il film, sicchè a fine weekend We have a Pope risulta aver incassato nei 3 cinema in cui è uscito 31.500 dollari, con una media per screen (un indicatore decisivo) di 10.500. Una discreta/buona cifra, ci dice IndieWire, un po’ al di sotto di altri film indie usciti negli ultimi mesi in America e paragonabili a quello di Moretti, come l’israeliano Footnote e Il ragazzo con la bicicletta dei Dardenne, ma al di sopra di altri come il polacco Darkness. Insomma, non male. Sarà decisiva la prossima settimana, quando We have a Pope verrà distribuito in altre dieci città del Nord America, e allora si vedrà se avrà il propellente per volare davvero e diventare un successo.

Questa voce è stata pubblicata in film, Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a HABEMUS PAPAM: discreto esordio al box-office americano del film di Moretti (col titolo ‘We Have a Pope’)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.