Apichatpong Weerasethakul presidente di giuria al prossimo Festival di Locarno

Gran colpo messo a segno dal Festival di Locarno – quella che si svolgerà dall’1 all’11 agosto 2012 sarà la 65esima edizione – e del suo direttore artistico Olivier Père. A presiedere la giuria del Concorso internazionale, quella che proclamerà il Pardo d’oro, sarà il gran regista thailandese Apichatpong Weerasethakul: nome impronunciabile ma talento enorme, come ha dimostrato nel suo Lo zio Boonmee che si ricorda le vite precedenti vincitore a Cannes 2010, film incantatore e importante come pochi in questi ultimi anni, anche se ha diviso critici e spettatori. Di lui bisogna almeno citare un altro film imprescindibile, Tropical Malady.
Il comunicato ufficiale del Locarno Festival

Apichatpong Weerasethakul (foto dal sito del festival)

Questa voce è stata pubblicata in festival, film, Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.