Festival di Cannes: così parlò MATTEO GARRONE dopo il gran premio della giuria

Dichiarazione di Matteo Garrone subito dopo aver ritirato premio della giuria per il suo Reality: “Qusto premio è importante, inatteso, perché c’erano molti altri film di valore in competizione”. Concordo sull’inatteso.

Questa voce è stata pubblicata in festival, Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Festival di Cannes: così parlò MATTEO GARRONE dopo il gran premio della giuria

  1. domenico brando scrive:

    ogni premio è inatteso e invece è come mai capziosa la sua interpretazione, e le ridico malgrado mi abbia già censurato: può uno che si definisce critico prendere cantonate come quella di scrivere nella recensione che Garrone, uno dei più attenti registi all’autenticità delle storie che racconta, abbia scritto una sceneggiatura senza documentarsi? E fa il critico lei? Conosce la differenza tra Walt Disney e Jim Jarmush? Come la giustifica questa? E poi, il film non le è piaciuto e va bene, ma non insinui che allora se ha vinto è perché ha barato, aiutato dal presidente di giuria. Ma chi si crede di essere?

Rispondi