News/ JAMES FRANCO fa il critico e recensisce ‘Biancaneve e il cacciatore’

Non finisce di sorprenderci, il multiforme James Franco. Non solo attore, anche regista (il suo Sal è pure un buon film), scrittore. Adesso anche recensore di film per The Huffington Post. Ci prova con un’articolessa interminabile (in America ci vanno giù lunghi e pesanti in rete, mica come da noi) su Biancaneve e il cacciatore, il secondo film della stagione che tira in ballo la signorina della mela e la signora dello specchio-delle-mie-brame dopo Mirror mirror di Tarsem Singh. Una versione molto virata sul fantasy e sul colossale, e molto revisionista, della famosa fiaba – noi la vedremo in luglio – con un trio di attori di presa garantita sul pubblico, Kristen Stewart/Biancaneve, Charlize Theron/Strega, più il Chris Hemsworth di Thor e The Avengers come cacciatore. Difatti incassi stellari, oltre 50 milioni di dollari, nel promo weekend (quello scorso) di programmazione in America. Se volete dilettarvi con il discreto inglese di James Franco e la sua interminabile prosa critica, ecco il link al pezzo. Che è tutto sommato abbastanza cauteloso: “Biancaneve e e il cacciatore è grandioso e gli attori sono fantastici. Il film ci dà tutto quello che ci deve dare: bellezza, pericolo, amore, azione, fantasy, un finale che soddisfa”. Ecco, il tono è questo. Elogi per Kristen Stewart, che secondo lui sta coraggiosamente dando un dirizzone alla sua carriera cercando di uscire dal cliché della ragazzina romantica ama-vampiri di Twilight: “Comunque vada Biancaneve, Kristen è una warrior queen, una regina guerriera. Datele la corona”. Troppo buono, James. Dopo che la si è vista a Cannes in On the Road bisogna sì riconoscere a Kristen il coraggio (si butta in scene di sesso da schiantare una carriera), ma la corona no, non è ancora il caso, davvero.

Questa voce è stata pubblicata in film, persone, recensioni, Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.