Foto di Gianni Morandi in PADRONI DI CASA, il film che sarà al Festival di Locarno

Gianni Moandi con Valeria Bruni Tedeschi in ‘Padroni di casa’ di Edoardo Gabbriellini

Gianni Morandi in un’altra scena

Elio Germano e Valerio Mastandrea nel film.

Quando ieri è stata svelata la line-up del prossimo Festival del cinema di Locarno (1-11 agosto 2012), tutti a compulsare l’elenco in cerca di una qualche presenza italiana. Finchè, eccolo, l’unico film italiano della sezione principale, il Concorso internazionale: Padroni di casa di Edoardo Gabbriellini. Gabbriellini? Ma sì, certo, l’attore livornese lanciato dal concittadino Virzì in Ovosodo, e rilanciato su scala globale da Io sono l’amore di Luca Guadaganino, dov’era il sexy-cuoco che tutti e tutte seduce. Stavolta lui sta solo dietro la macchina da presa, ed è la seconda volta, dopo il lontano esordio come regista nel 2004 con B.B. e il cormorano. Trova pure la ribalta importante di Locarno, e scusate se è poco. Ma a rendere abbastanza clamoroso questo film, sicuramente un piccolo evento da non perdere, è la presenza di Gianni Morandi nella parte di un cantante ritiratosi da dieci anni nella sua villa sugli Apennini per assistere la moglie costretta sulla sedia a rotelle (Valeria Bruni Tedeschi). Per dei lavori arriveranno da quelle parti due muratori-imprenditori edili romani, Valerio Mastandrea e Elio Germano (chi se no?) e qualcosa cambierò, perché loro riusciranno a convincere il ritirato a tornare a cantare in un concerto speciale. Plot che ricorda curiosamente un altro film recente sempre connesso a Virzì, I più grandi di tutti, diretto da suo fratello Carlo Virzì. A produrre Padroni di casa è la First Sun, tra i cui soci figura Luca Guadaganino, ed è una garanzia.

Una scena

Una scena

Edoardo Gabbriellini, regista di ‘Padroni di casa’

Questa voce è stata pubblicata in anticipazioni, festival, film, Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.