Film classici stasera sulle tv gratuite: VERA CRUZ **** di Robert Aldrich (martedì 17 luglio 2012)

Vera Cruz ****, Rai Movie, ore 22,55.
Un Robert Aldrich del 1954 poco più che all’esordio, ma già molto capace nel raccontare e nel condurre alla meta questo western-avventuroso di ragazzacci, brutti ceffi e vari machismi. Insomma, Aldrich già nel suo elemento naturale, quello di I ragazzi del coro e Quella sporca dozzina. Dopo la Guerra di Secessione alcuni sbandati americani finiscono in Messico e si mettono al soldo di quell’imperatore Massimiliano d’Austria sostenuto dai francesi contro l’ex presidente Juarez. Tra di loro anche un colonnello sudista in fuga dalla sconfitta e dalla delusione. Finiscono tutti a fare la scorta dura e molto armata di una contessa e della sua carrozza in direzione del porto di Vera Cruz. Ma nascosto nel doppiofondo di quella carrozza c’è ben altro, un carico d’oro su cui tutti vogliono mettere le mani. Un mucchio selvaggio e un bottino, una storia che vedremo poi molte volte e che Aldrich mett in scena mirabilmente, con decisione e muscolarità, con convinzione e senso dello spettacolo, facendone un prototipo. Qualcosa del western di Serrgio Leone viene da qui. Cast fantastico, con Burt Lancaster e Gary Cooper (il colonnello) come leading character – tra di loro avversari – più Charles Bronson e l’appena scomparso Ernest Borgnine. Occhio alla futura divissima spagnola Sara ‘Sarita’ Montiel, stella del musicarello dell’era franchista: è Nina la rivoltosa.
La valutazione in asterischi:
* pessimo, da evitare
** evitabile
*** vedibile
**** da vedere
***** indispensabile

Questa voce è stata pubblicata in film, film in tv, Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.