Film stasera sulle tv gratuite: L’UMANOIDE *** di Aldo Lado (mercoledì 18 luglio 2012)

L’umanoide ***, regia di Aldo Lado, Rai Movie, ore 1,05.
Non amato neanche dai fanatici del cinema-bis, e francamente non se ne capisce il perché. Perfino Marco Giusti, sempre molto comprensivo verso il cinema di genere e sottogenere italico, nel suo dizionario Stracult finisce con il maltrattarlo. Eppure alla regia c’è quell’Aldo Lado che aveva dato precedentemente tre film grandissimi del nostro cinema di paura, Chi sei?, La corta notte delle bambole di vetro e l’epocale, straordinario, brutalmente profetico L’ultimo treno della notte. Possibile che girando più tardi, nel 1979, questo fantascientifico fosse diventato di colpo pessimo? Non ci credo, sono dell’idea che il talento non si perda mai davvero. Perciò è il caso di non disdegnare questo Umanoide, che nasce dopo il successo imenso di Guerre stellari e prova a replicerne qualcosa in versione italiana. C’è un pianeta cattivo contro un pianeta buono, e il tentativo è quello di conquistarlo e ridurre gli abitanti a umanoidi spietati. Le forze del male non prevarranno, grazie anche a un umanoide passato intanto dalla parte giusta. C’è il Richard Kiel diventato famoso come villain di un James Bond, ci sono due star dei B-movies nostri dell’epoca, Leonard Mann e Corinne Cléry, qui spietata vampira. In più la sempre cultistica Baabara Bach, signora Ringo Starr.
La valutazione in asterischi:
* pessimo, da evitare
** evitabile
*** vedibile
**** da vedere
***** indispensabile

Questa voce è stata pubblicata in film, film in tv, Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.