THE MASTER di Anderson torna vicino, vicinissimo a Venezia

Philip Seymour Hoffman in ‘The Master’ di Paul Thomas Anderson. Il film racconta la nascita e l’espansione negli anni successivi alla Seconda Guerra Mondiale di una setta che ricorda in qualche modo Scientology. Hoffman è il fondatore-guru.

Joaquin Phoenix in ‘The Master’: è il braccio destro del leader della setta.

La telenovela The Master continua. Il nuovo e molto atteso film di Paul Thomas Anderson (Magnolia, Il petroliere) veniva dato per certo a Venezia, ma non è stato poi incluso nella lineup ufficiale annunciata dal neodirettore Alberto Barbera. Adesso IndieWire titola: Harvey sends ‘The Master’ to Venice, Harvey (Weinstein) manda The Master a Venezia. Più che di una certezza da parte di IndieWire si tratta di una deduzione, dovuta al fatto che la potente Weinstein Company, distributrice del film, ha anticipato la data di uscita nelle sale americane al 14 settembre. Il che rende molto, molto probabile che il film venga presentato in anteprima proprio a Venezia (che parte il 29 agosto e si conclude l’8 settembre): sarebbe un timing perfetto. Tra l’altro deve ancora essere annunciato il film a sorpresa della Mostra veneziana, dunque una casella rimane aperta, e tutti gli indizi inducono a pensare che sarà occupata da The Master. Anche l’informatissimo sito Deadline Hollywood dà per certo, oggi 30 luglio, che il film sarà al Lido. L’impressione è che la decisione ultima sia nella mani di Weinstein, più che di Barbera.

Questa voce è stata pubblicata in festival, film, Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.