Le PUSSY RIOT in un film visto al Festival di Locarno, WINTER, GO AWAY!

Le Pussy Riot condannate

La performance in cattedrale contro la Chiesa russa, che è costata oggi alla tre Pussy Riot una condanna a due anni, la si è vista anche nel film Winter, go away! (Vattene inverno!) presentato due settimane fa in prima internazionale al Film Festival di Locarno nel concorso Cineasti del presente. Il film raccoglie voci e immagini del dissenso anti-Putin che ha percorso la Russia l’inverno scorso in vista delle elezioni presidenziali.
Cliccare qui per leggere la recensione di Winter, go away! che ho scritto subito dopo la sua proiezione a Locarno.

manifestazioni anti-Putin, dal film ‘Winter, go away!’

Questa voce è stata pubblicata in festival, film, Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Le PUSSY RIOT in un film visto al Festival di Locarno, WINTER, GO AWAY!

  1. lordbad scrive:

    Complimenti per il post!

    Anche noi di Vongole & Merluzzi abbiamo provato a dare un taglio diverso alla faccenda Pussy Riot…

    http://vongolemerluzzi.wordpress.com/2012/08/17/pussy-riot-fa-fico/

    Un saluto 😉

    Lordbad

    • luigilocatelli scrive:

      devo dire che quando un paio di settimane a Locarno ho visto la loro performance nel film, sono rimasto sì impressionato (una cattedrale è pur sempre una cattedrale), ma neanche tanto. Non pensavo (e credo che pochi a Locarno l’abbiano pensato) che di lì a poco sarebbe esploso un caso mondiale.

  2. al3phh scrive:

    Sembra strano ma la musica rock (e quelle Pussy Riot non è neanche grande musica) può fare ancora paura. Sono contento e sono con le Pussy 🙂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.