Film da evitare stasera sulle tv gratuite: L’ALBERO DI ANTONIA (venerdì 24 agosto 2012)

L’albero di Antonia, la7d, ore 23,10.
Tremendo. Ilustrazione pedissegua a opera della regista olandese Marlen Gorris del teorema vetero-femminista e sessiata a rovescio secondo cui il mondo migliore è quello di sole donne per le donne, governato dale donne, e gli uomini via, che non facciano disturbo, o al massimo che facciano da fuchi e comparse inoffensive. Eppure, apparso nel 1995, questo film ebe un successo travolgente in tutto il mondo vincendo perfino l’Oscar come migliore film straniero e il premio del pubblico al Toronto Festival. Mah. Antonia torna con la figlia Danielle nel paesino natale d’Olanda ai tempi della ricostruzione e dela rinascita post bellica. Il momento più adatto per ricominciare e mettere su una famigliona-tribù con a capo le donne, sognando il matriarcato un tempo imperante nella società degli umani e poi perduto nel corso dei millenni per colpa del bieco potere maschile e della. Qualche decennio di storia e di storie all’interno di questa comune al femminile. No grazie.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Film da evitare stasera sulle tv gratuite: L’ALBERO DI ANTONIA (venerdì 24 agosto 2012)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.