I 10 film migliori dell’anno secondo la rivista online GLI SPIETATI (+ la mia lista)

La rivista di cinema online Gli spietati ha appena pubblicato la classifica dei dieci migliori film della stagione cinematografica 2011/2011 stilata dai suoi redattori.
Il film vincitore e le restanti posizioni li potete consultare sulla pagina dedicata di Gli spietati.

Nella sezione Il gusto degli altri si riportano anche le classifiche di alcuni esterni. Compresa la mia Top Ten, che trovate a questa pagina di Gli Spietati. La riporto qui. Una classifica che volutamente si riferisce solo ai film usciti in sala, non a quelli, moltissimi, che ho visto tra festival e varie rassegne, ma non ancora distribuiti.
1) Enter the Void di Gaspar Noé
Vertiginoso. Kubrickiano. Un capolavoro per niente annunciato sull’oltre-vita (altro che Hereafter).
2) Melancholia di Lars von Trier
Il gran danese delira sull’apocalisse e torna sublime.
3) Sister di Ursula Meier
Infanzia crudele alla Dardenne/Dickens, ma Ursula Meier non piange mai (il miglior film visto a Berlino con Captive di Brillante Mendoza).
4) Take Shelter di Jeff Nichols
La follia come profezia. Grandiosamente americano e biblico.
5) Shame di Steve McQueen
Neo-alienazione alla Antonioni ritratta con implacabile occhio da McQueen.
6) C’era una volta in Anatolia di Nuri Bilge Ceylan
Il miglior Ceylan da Uzak, anche il più narrativo.
7) Drive di Nicolas Winding Refn
Accelerare il cinema di genere fino al punto di esplosione.
8) Hugo Cabret di Martin Scorsese
Scorsese è il cinema (e lo ama), ma già lo sapevamo.
9) Una separazione di Asghar Farhadi
Cinema di parola, cinema-teatro, cinema-cinema. Il migliore script dell’anno.
10 ex aequo) Chronicle di Josh Trank
Il genere dei super poteri implode e si fa minaccia. Una delle sorprese del 2012.
10 ex aequo) Singolarità di una ragazza bionda di Manoel de Oliveira
Cinema inattuale, remoto. Con la ipnotica, immobile perfezione di un fossile (o di un reperto

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.