Venezia Festival/ Però scusate, il Leone a Bellocchio no: s’è visto di meglio

Marco Bellocchio con il suo Bella addormentata è dato tra i gran favoriti al Leone d’oro di stasera insieme a Kim Ki-duk e Paul Thomas Anderson. A pomparlo è soprattutto il sistema Italia, inteso come i media che contano, giornali e tv, già pronti a decretare il trionfo. Ora, Bella addormentata è di sicuro importante, ma non lo definirei proprio riuscito, e qui a Venezia quest’anno si sono visti parecchi film migliori. Dessero il Leone d’oro a Bellocchio e non a Kim Ki-duk o a Anderson non sarebbe cosa bella e giusta, ecco. Un premio se lo merita, non lo nego, ma please, non il Leone (e non prendetemi per antipatriottico).

Questa voce è stata pubblicata in festival, Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.