Film stasera sulle tv gratuite: LÈGAMI! di Pedro Almodóvar (martedì 25 settembre 2012)

Lègami!, la7d, ore 23,10.
Un Almodóvar del periodo di mezzo, forse il meno felice, collocato tra i trasgressivi e innovativi film dei primi anni e quelli molto costruiti e classicheggianti della maturità (diciamo da Tutto su mia madre in poi). In Lègami! c’è ancora l’attore-feticcio del regista, Antonio Banderas, in procinto di emigrare a Hollywood (siamo nel 1990), nel ruolo di un fuori di testa uscito dall’ospedale psichiatrico che si fissa ossessivamente su una diva soft-porno (Victoria Abril) e la vuole tutta per sè. A suo modo, riuscirà nell’impresa, anche se non mancheranno gli effetti collaterali. Film irrisolto, senza più la selvaggeria degli inizi, di trasgressione addomesticata con quel sadomasochismo da grande platea, e già con un sospetto di autocitazionismo e manierismo. Ma, al solito, alcuni momenti sono travolgenti. Da non perdere l’irresistibile numero musicale interpretato dalla mamma (vera) di Pedro, la señora Francisca Caballero.

Questa voce è stata pubblicata in film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.