Film stasera sulle tv gratuite: MONSOON WEDDING di Mira Nair (sabato 3 novembre 2012)

Monsoon Wedding – Matrimonio indiano, La7d, ore 21,10.
Film che vinse il Leone d’oro a Venezia nel 2001 tra l’incredulità generale. Presidente di giuria era Nanni Moretti e difatti quest’anno a Cannes, dove il nostro era tornato a presiedere una giuria di cinema, si temeva il peggio. Poi s’è visto com’è andata: bene con la Palma d’oro (Amour di Haneke), meno con gli altri premi, tipo quello assegnato inopinatamente a Reality di Matteo Garrone e i due – troppi – a Oltre le colline di Mungiu. Ma insomma, com’è a rivederlo oggi questo Monsoon Wedding? Abile, furbastro, girato con solidissimo mestiere dalla indiana – nel senso dell’India – e americana Mira Nair. Anche colorato e frastornante in stile Bollywood. Storia corale, film multifocale, film affresco che ricorda tanto, ma proprio tanto, il remoto Un matrimonio di Robert Altman con il nostro Vittorio Gassman. India. Siamo alle nozze combinate dalle famiglie tra il rampollo di un clan emigrato in America e arricchitosi, e una ragazza di una tradizionale famiglia locale. Gli sposi si sono appena conosciuti, e scopriranno l’uno dell’altra cose non sempre piacevoli. Intorno personaggi collaterali, parenti e no, ricchi e poveri, intimi ed estranei, in un intreccio di destini davvero altmaniano. Il meglio del film sta nello sguardo scevro di pregiudizi verso il presunto atavismo del matrimonio combinato. Che non è detto, sembra suggerirci con disincanto Mira Nair, sia sempre un male, anzi. Spesso la saggezza delle famiglie, il loro distacco, il loro tenere d’occhio più gli interessi in gioco che i sentimenti, portano a matrimoni migliori e più duraturi di quelli dettati dall’iper romanticismo e dalle svenevolezze. Di matrimonio combinato si racconta anche in un bel film israeliano visto quest’anno a Venezia, Fill the Void, presto in arrivo sui nostri schermi con il titolo La sposa promessa. Non perdetevelo.

 

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.