Film imperdibili stasera sulle tv gratuite: PUSHER di Refn (lunedì 5 novembre 2012)

Pusher, di Nicolas Winding Refn, Rai Movie, ore 23,30.
Così ha esordito al cinema uno dei miglior talenti registici oggi in circolazione, il danese (e un po’ americano) Nicolas Winding Refn che ha econquistato il largo successo popolare con Drive e che già prima, con Valhalla Rising e Bronson, aveva realizzato qualcosa di assai vicino al capolavoro. Pusher lo gira nel 1995 a 26 anni, un ragazzetto, ed è un hit in patria, la Danimarca, sconquassi inaspettati al box office. Ma il film funzionerà molto bene in tutto il Nord Europa trasformando Refn da signor nessuno a moneymaker su cui puntare. Una crime story lurida e cattiva nei peggiori bassifondi di Copenhagen (anche nella linda Copenhagen ci sono i bassifondi), con un pusher medio-piccolo di eroina che tenta un affare un po’ più grande, solo che la polizia lo becca e gli sequestrano la roba. Con la conseguenza che lui deve ridare una montagna di quattrini al boss slavo che l’aveva rifornito. Incomincia un’affannosa ricerca dei soldi che è anche una corsa disperata per la sopravvivenza. Prostitute, dealer grandi, medi e piccoli, tossici persi. Refn non si risparmia e non ci risparmia nulla nell’imbastire la sua trama, sangue e vari fluidi corporali scorrono copiosamente, tutto è irrimediabilmente sporco e bacato, come nei migliori e peggiori noir. Si parla ossessivamente di soldi, quanto costa al grammo la roba, la brown sugar e via così. Qualcuno paragonò Refn a Tarantino, e qui in effetti l’approccio alla materia è alquanto pulp, poi le strade dei due si sarebbero differenziate. Film raro e, per chi come ama Refn, assolutamente imperdibile. Nella pate dell’amico del protagonista c’è Mads Mikkelsen, l’attore danese tra i migliori d’Europa oggi, vincitore lo scorso maggio a Cannes per la siua interpretazione in Il sospetto, nei nostri cinema tra poco. Dopo questo Pusher sarebbero venuti due sequel. C’è perfino un remake bollywoodiano in hindi.

Questa voce è stata pubblicata in Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.