Film stasera sulle tv gratuite: L’ULTIMA SEDUZIONE (mercoledì 14 novembre 2012)

L’ultima seduzione, Rai Movie, ore 21,15.
Quando nel 1994 un regista di nome John Dahl riesumò quasi filologicamente il cinema anni Quaranta delle dark lady, agguiornandolo ai climi e alle bassezze e ai vizi dei tempi nuovi. Un film che, giustamente, è circonfuso dall’aureola del piccolo culto con estimatori e devoti sparsi ovunque. Sentite un po’ la storia e ditemi se non sembra l’incrocio esatto tra La fiamma del peccato (dark lady tendenza Barbara Stanwyck) e Il postino suona sempre due volte (dark lady tendenza Lana Turner). Bridget ruba 700.000 dollari al marito Clay, dollari sporchissimi provenienti dal solito narcotraffico (se no come te la fai una cifra così?) e con il malloppo si rifugia-nasconde in provincia, per l’esattezza a Buffalo. Naturalmente il marito la cerca mosso, comprensibilmente, dalle peggiori intenzione e lei in quel di Buffalo cerca di plagiare il solito maschio giovane-ingenuo e manipolabile onde convincerlo a uccidere il consorte. Il suo piano prevede anche di intascare l’assicurazione (proprio come in Double Idemnity-La fiamma del peccato). Scorrerà del sangue. La signora molto cattiva è Linda Fiorentino, che se la cavò molto bene e sembrò avviata a una bella carriera di bitch cinematografica. In effetti avrebbe poi girato qualcos’altro di interessante, compreso un Friedkin (Jade), ma non sarebbe diventata una star.

Questa voce è stata pubblicata in Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.