Film stasera sulle tv gratuite: URLO, su Allen Ginsberg (mercoledì 5 dicembre 2012)

Urlo, Rai 4, ore 0,10.
Ricostruzione dell’epopea beatnik attraverso uno dei suoi nomi-feticcio, Allen Ginsberg. Anni Cinquanta, San Francisco: un giovane Ginsberg legge la sua celeberrima poesia Howl, un urlo che diventerà inno di una generazione e di un ribellismo che di lì a qualche anno diventerà globale, di massa. Segue il processo per oscenità per i riferimenti in Howl all’omosessualità e all’uso di droghe come strumento di allargmanrto della coscienza. Un film che sfiora ma evita l’agiografia, puntando sulla rievocazione di un ambiente, un’era, una sensibilità nascente. Inserti animati a illustrare Urlo che infondono al film una certa bizzarria e una visionarietà allucinatoria. Certo, meglio questo Allen Ginsberg, benissimo interpretato da James Franco (è stato il film del suo lancio vero), di quello visto poi nel tremendo On the Road di Walter Salles. Occhio, nel cast c’è anche il Jon Hamm di Mad Men.

Questa voce è stata pubblicata in Container e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.