Film-cult stasera sulle tv gratuite: L’ULTIMO UOMO DELLA TERRA (giovedì 20 dicembre 2012)

L’ultimo uomo della Terra, Rai Movie, ore 1,20.
lultimo uomo della terra - 09ultimo uomo della terra - 01Questo sì che è un cult, questo sì che è un film da non perdere in tv, vista la sua rarità e la sua eccentricità. Pensate un po’, un fantascientifico del 1964 girato tutto a Roma, con abbondanti esterni all’Eur, allora orizzonte privilegiato per le escursione filmiche italiane nel fantastico (anche La decima vittima di Petri sarebbe stato girato lì). Uno scienziato è l’unico essere immune a un virus che sta sterminando il genere umano. Vaga per un paesaggio apocalittico accatastando cadaveri e respingendo l’assalto di coloro che sono stati contaminati dal misterioso virus letale, chissà perché assetati di sangue, e ormai quasi morti viventi. Ricorda qualcosa? Sì, il recente Io sono Leggenda con Will Smith, e difatti entrambi i film sono tratti dallo stesso libro di Richard Matheson del 1954. Solo che qui al posto di Will Smith c’è, più seriamente e credibilmente, Vincent Price, anche perché la produzione doveva essere inizialmente dell’inglese Hammer, della cui scuderia Price faceva parte. Poi il progetto passò di mano e divenne italiano. Firma ufficialmente la regia Ubaldo Ragona, ma pare che dietro la macchina da presa ci sia stato Sidney Salkow. Meraviglioso bianco e nero, e una Roma spettrale che fa da magnifico e inquietante scenario.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.