Stanotte OSCAR: chi vincerà, chi merita di vincere

Ci siamo, gli Oscar 2013 stanno per arrivare. L’evento è per la sera di domenica 24 febbraio: diretta da Los Angeles su Sky Cinema Oscar (canale 304) a partire dalle 22.50 e replica lunedì 25 alle 10.20 (e alle 21.10 “Il meglio della Notte degli Oscar”). Conduce Seth McFarlane, regista e mente di Ted, gran successo del 2012. Alla presentazione delle nomination è stato pessimo, grossolano e sgangherato: speriamo stanotte faccia meglio. 
Ecco le nomination delle categorie più importanti, chi è dato per favorito dai pronostici e chi invece meriterebbe (secondo questo blog) di vincere.

Zero Darl Thirty

Zero Darl Thirty

Lincoln

Lincoln

Argo

Argo

MIGLIORE FILM
I candidati
Re della terra selvaggia (Beasts of the Southern Wild)
Il lato positivo (Silver Linings Playbook)
Amour
Argo
Lincoln
Django Unchained
Les Misérables
Zero Dark Thirty
Vita di Pi

Chi merita di vincere Zero Dark Thirty
Chi vincerà
Lincoln o Argo

MIGLIORE REGIA
I candidati
David O. Russell per Il lato positivo
Ang Lee per Vita di Pi
Steven Spielberg per Lincoln
Michael Haneke per Amour
Benh Zeitlin per Re della terra selvaggia (Beasts of the Southern Wild)

Chi merita di vincere Benh Zeitlin per Re della terra selvaggia
Chi vincerà
Steven Spielberg per Lincoln

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA
Le candidate
Naomi Watts, The Impossible
Jessica Chastain, Zero Dark Thirty
Jennifer Lawrence, Il lato positivo
Emmanuelle Riva, Amour
Quvenzhané Wallis, Re della terra selvaggia (Beasts of the Southern Wild)

Chi merita di vincere Jessica Chastain
Chi vincerà
Jennifer Lawrence

MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA
I candidati
Daniel Day-Lewis, Lincoln
Bradley Cooper, Il lato positivo
Hugh Jackman, Les Misérables
Joaquin Phoenix, The Master
Denzel Washington, Flight

Chi merita di vincere Joaquin Phoenix
Chi vincerà
Daniel Day-Lewis

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA
Le candidate
Sally Field, Lincoln
Anne Hathaway, Les Misérables
Jacki Weaver, Il lato positivo
Helen Hunt, The Sessions
Amy Adams, The Master

Chi merita di vincere Amy Adams o Sally Field
Chi vincerà
Anne Hathaway

MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA
I candidati
Christoph Waltz, Django Unchained
Alan Arkin, Argo
Robert De Niro, Il lato positivo
Philip Seymour Hoffman, The Master
Tommy Lee Jones, Lincoln

Chi merita di vincere Philip Seymour Hoffman o Christoph Waltz
Chi vincerà
Robert De Niro o Christoph Waltz

MIGLIORE FILM IN LINGUA STRANIERA
I candidati
Amour di Michael Haneke (Austria)
No di Pablo Larrain (Cile)
War Witch di Kim Nguyen (Canada)
A Royal Affair di Nikolaj Arcel (Danimarca)
Kon-Tiki di Joachim Rønning e Espen Sandberg (Norvegia)

Chi merita di vincere No o Amour
Chi vincerà
Amour

MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE
I candidati
Mark Boal, Zero Dark Thirty
Quentin Tarantino, Django Unchained
Michael Haneke, Amour
Wes Anderson e Roman Coppola, Moonrise Kingdom
John Gatins, Flight

Chi merita di vincere Mark Boal, Zero Dark Thirty
Chi vincerà
Quentin Tarantino, Django Unchained

MIGLIORE SCENEGGIATURA NON ORIGINALE
I candidati
Chris Terrio, Argo
Lucy Alibar & Benh Zeitlin, Beasts of the Southern Wild
David Magee, Vita di Pi
David O. Russell, Il lato positivo
Tony Kushner, Lincoln

Chi merita di vincere Chris Terrio, Argo; Tony Kushner, Lincoln
Chi vincerà
Tony Kushner, Lincoln

Le nomination delle altre categorie alla pagina dell’Academy.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, Oscar e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Stanotte OSCAR: chi vincerà, chi merita di vincere

  1. Giancarlo Mazzetti scrive:

    Mi scusi, ma la sceneggiatura di Argo credo il principale difetto del film, quindi non sono d’accordo sul fatto che meriti di vincere! (e Zero Dark Thirty non è poi così bello…)

    Con affetto e stima.
    GM

    • luigilocatelli scrive:

      non la pensiamo allo stesso modo, tutto qui. vorrei aggiungere che quest’anno sono più d’uno i film di valore finiti tra i nominati e dunque è più difficile scegliere: Lincoln, Django, Zero Dark Thirty, Beasts of the Southern Wild, Argo, Amour. La maggior sorpresa a mio parere viene da Lincoln, di molto superiore (grazie a Tony Kushner) alle aspettative.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.