Film stasera sulle tv gratuite: ALIBI E SOSPETTI di Pascal Bonitzer (giovedì 14 marzo 2013)

Alibi e sospetti, Iris, ore 21,00.
1890611218906111Di Pascal Bonitzer si è visto all’ultima mostra di Venezia (fuori concorso) Cherchez Hortense, commedia assai francese, dunque di grande eleganza e gusto, che ha sorpreso tutti per i suoi continui cambi di marcia e i twist narrativi (con grandiosa scena del coming out gay dell’ineffabile papà ultraottantenne). Un incanto. Dunque, nell’attesa che qualcuno Cherchez Hortense se lo porti in Italia, meglio recuperare il più possibile del Bonitzer passato. La prima occasione arriva stasera con questo suo Alibi e sospetti. Operazione chic e snob di cinema assai consapevole e citazionista – mica per niente Bonitzer è un ex critico dei Cahiers du Cinéma – su un classico giallo di Agatha Christie. Il solito delitto misterioso in una casa di campagna (francese, però), il solito reticolo di sospetti e sospettati, fino allo scioglimento finale dell’enigma. Solo che, ed è l’innovazione narrativa di questo film del 2009, viene abolito il personaggio di Poirot e dunque si procede senza la linearità garantita dalla figura del detective. Bel gruppo d’attori francesi, molto radical-chic: Valeria Bruni Tedeschi, Lambert Wilson, Miou-Miou, Pierre Arditi, Anne Consigny. C’è anche la nostra Caterina Murino. Cultistico.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.